BMW F 750 R: ipotesi anti Scrambler

Nuove ipotesi per BMW Motorrad, come la naked BMW F 750 R con il motore bicilindrico 850 da 77 CV, proposta anche nelle versioni Classic e Country.

Per colmare il vuoto tra la G 310 R da 34 CV e la F 900 R da 105 CV, BMW Motorrad potrebbe proporre l’ipotetica BMW F 750 R con il motore bicilindrico 850 da 77 CV di potenza della F 750 GS. Esteticamente, questo modello dovrebbe essere in linea con le altre naked R 1250 R da 136 CV e S 1000 R da 165 CV.

Oltre alla versione standard, la gamma della ipotetica naked BMW F 750 R potrebbe comprendere anche le configurazioni Classic e Country, rispettivamente riconoscibili per il look retrò e lo stile da scrambler. Infatti, la F 750 R Classic sarebbe in linea con la BMW R nineT, mentre la F 750 R Country riprenderebbe il filo del ‘discorso’ interrotto anni fa con l’uscita di scena della monocilindrica BMW G 650 Xcountry.

Successivamente, la gamma della ipotetica BMW F 750 R potrebbe essere ampliata alla sportiva declinazione Rockster, mossa dal propulsore bicilindrico 850 da 95 CV di potenza della F 850 GS. Come la suddetta Country, anche la F 750 R Rockster sarebbe caratterizzata da denominazioni del passato, nello specifico la BMW R 1150 R Rockster commercializzata dal 2003 al 2006. Dato che si tratta di ipotesi, il costruttore bavarese non ha confermato l’arrivo di questa moto e tutte le derivazioni sul tema.

Ultime notizie su Anticipazioni

Anticipazioni dal mondo delle due ruote con le ultime indiscrezioni, le interviste dei dirigenti, le tendenze del mercato, i rumors, le novità dei saloni moto.

Tutto su Anticipazioni →