Aprilia RS 660, ancora vittorie nel MotoAmerica

A Laguna Seca lo scorso weekend tre Aprilia sono finite sui tre gradini del podio

La Aprilia RS 660 continua a conquistare successi su successi nel MotoAmerica. Sul circuito statunitense di Laguna Seca lo scorso weekend tre Aprilia sono finite sui tre gradini del podio della Twins Cup. Il leader del campionato Kaleb De Keyrel (team Robem Engineering) è scattato bene dal quinto posto in griglia, conquistato durante una serratissima qualifica. Agguantata velocemente la prima posizione, ha mantenuto la testa della corsa fino alla bandiera a scacchi e, al giro di boa del campionato, rafforza la sua leadership di categoria.

1

Dopo il suo debutto nel Veloce Racing Team la scorsa gara, con poca esperienza in sella alla RS 660, Anthony Mazziotto ha confermato in California quanto di buono mostrato già a Washington. Dopo aver sfiorato la pole position per 13 millesimi, sono stati 27 quelli di distacco da De Keyrel per un meritatissimo secondo posto. Jody Barry è arrivato a Laguna Seca determinato, mostrandosi veloce sin dalle prove e prendendosi la Superpole. Nonostante il giro più veloce del fine settimana, si dovuto accontentare del terzo gradino del podio dopo 13 giri, a 1,071 secondi dal vincitore.

Dopo cinque gare del campionato MotoAmerica Twins Cup continuano ad aumentare i piloti in sella alla nuova Aprilia RS 660, che si conferma in grado di lottare con i migliori nella serie regina americana. La prossima tappa del MotoAmerica si disputerà l’1 agosto al Brainerd International Raceway, in Minnesota.

Ultime notizie su Aprilia

Tutte le novità Aprilia. RSV4 e Shiver, Mana, Dorsoduro e tutti i modelli storici, collezionismo, foto spia, concept, prezzi, prestazioni, schede tecniche, prove su strada, presentazioni, commenti e anteprime.

Tutto su Aprilia →