LiveWire One: il nuovo marchio di Harley-Davidson spicca il volo

L’avventura del nuovo marchio “all-electric” di H-D inizia da una “sosia” della prima LiveWire, simile nei contenuti ma dal prezzo decisamente inferiore…

Sono passati solo pochi anni dal lancio della Harley-Davidson LiveWire, la prima moto elettrica prodotta dalla casa di Milwaukee che, nonostante il grande interesse iniziale, non ha poi avuto l’impatto sul mercato auspicato dai vertici H-D anche per via di un prezzo tutt’altro che abbordabile: quasi 30.000 dollari in America, 34.200 Euro in Europa.

Nel corso di quest’anno, la casa americana ha comunicato però un importante cambiamento delle sue strategie in riferimento alla mobilità elettrica, trasformando LiveWire in un marchio a sé stante sotto il quale proseguire il suo percorso “zero emission”. Il primo prodotto di questo nuovo marchio è la One, presentata come “la moto elettrica costruita per l’esperienza urbana, con potenza e autonomia per andare oltre” ma che, almeno visivamente, non nasconde affatto la stretta parentela con la LiveWire originale.

Secondo le prime informazioni ufficiali rese disponibili dal costruttore, la LiveWire One sarà spinta dal power-train Revelation di Harley Davidson per sviluppare una potenza attorno ai 105 CV117 Nm di coppia istantanea, valori che le permetterebbero di accelerare da 0 a 100 km/h in 3″ e arrivare a 177 km/h di velocità massima. L’autonomia dichiarata al momento è di 235 km nel ciclo urbano, con la possibilità di ricaricare la batteria da 0 al 100% in circa 60 minuti (o da 0 all’80% in circa 45 min) tramite l’apposito caricatore rapido.

La moto disporrà di un alto livello di connettività “a tutto tondo” (con relativa app) e di un avanzato pacchetto elettronico con piattaforma inerziale a 6 assi, C-ABS e controllo di trazione C-TCS. Le sospensioni saranno Showa e all’anteriore ci sarà una pinza monoblocco Brembo, ma per conoscere più dettagli sulle specifiche della LiveWire One sarà necessario attendere il 18 Luglio, data della presentazione ufficiale del modello all’International Motorcycle Show Northern California (IMS Northern California), dove pare sarà possibile effettuare anche i primi demo-ride.

Già confermato il prezzo di lancio di 21.999 dollari (poco più di 18.500 Euro agli attuali tassi di cambio), con il sito web ufficiale che già accetta prenotazioni. Il giovane marchio americano ha già preannunciato l’apertura dei sui primi 12 punti vendita negli Stati Uniti entro l’autunno, anche se la moto sarà comunque resa disponibile anche presso le “normali” concessionarie Harley-Davidson.

LiveWire ha inoltre confermato piani per commercializzare la sua prima elettrica One 2021 sui mercati internazionali a partire dal 2022, anche se nulla di più specifico è stato dichiarato in merito al suo effettivo sbarco in Europa.  Ad ogni modo, dovrebbe essere solo questione di tempo …

Ultime notizie su Anticipazioni

Anticipazioni dal mondo delle due ruote con le ultime indiscrezioni, le interviste dei dirigenti, le tendenze del mercato, i rumors, le novità dei saloni moto.

Tutto su Anticipazioni →