MotoGP 2020: ecco le Ducati del team Pramac

Le Desmosedici di Miller e Bagnaia sonoo state svelate attraverso un video on line diffuso sui canali social del team Pramac Ducati

Avrebbe dovuto svolgersi ieri, nei box di Losail, ma l'emergenza sanitaria legata al Coronavirus ne ha causato il... ridimensionamento: la presentazione del team Ducati Pramac è avvenuta oggi pomeriggio, non "fisicamente" ma online. Le Desmosedici di Miller e Bagnaia sono state svelate infatti attraverso un video trasmesso in streaming sui canali social della squadra, un po' come fatto da KTM lo scorso 18 febbraio.

Le livree, disegnate anche quest'anno dal Centro Stile Lamborghini, rimangono pressoché invariate. Chi si aspettava una rivoluzione, infatti, rimarrà deluso: le modifiche sono poche e riguardano essenzialmente la zona frontale, con una tabella portanumero che presenta ora uno sfondo bianco. I colori delle GP20 di Jack e Pecco sono sempre rosso, bianco e blu, nelle tonalità ormai tradizionali della formazione toscana.

Il 2020 rappresenterà la seconda stagione in MotoGP per l'ex rookie Francesco Bagnaia, 15° nella classifica finale del 2019. Per Jack Miller, invece, quella che (forse!) sta per arrivare sarà la sesta stagione nella Premier Class, la terza in sella ad un prototipo di Borgo Panigale: l'australiano non ha mai fatto mistero di desiderare una sella nel team ufficiale e c'è da aspettarsi che farà di tutto per ottenerla...

Voi che dite: ci riuscirà?

  • shares
  • Mail