MotoGP: Marquez rinnova con Honda fino al 2024!

Il pluri-iridato fuoriclasse spagnolo allunga l'accordo con HRC e si toglie dal mercato piloti della MotoGP per le prossime 4 stagioni.

Honda Racing Corporation (HRC) ha confermato oggi di aver prolungato il contratto con l'8-volte-iridato Marc Marquez per altre quattro stagioni oltre a quella 2020, che inizierà ufficialmente l'8 Marzo con il GP del Qatar. Il fuoriclasse spagnolo continuerà quindi a correre sotto le insegne del team factory del colosso nipponico in MotoGP fino al termine della stagione 2024.

Il binomio formato dal campione in carica della MotoGP e da Honda ha finora conquistato nella Permier Class del Motomondiale ben 6 titoli piloti, 56 vittorie, 95 podi e 62 pole position, il tutto in sella al celebrato prototipo RC213V nella classe regina. Questi risultati lo hanno reso il pilota Honda di maggior successo nella storia, permettendogli inoltre di conquistare numerosi record lungo il cammino.

Il 27enne fuoriclasse catalano ha così commentato il raggiungimento dell'accordo con il team Honda Repsol e la casa giapponese, l'unica per cui abbia mai corso nella classe regina del Motomondiale:

"Sono molto orgoglioso di annunciare il mio rinnovo con Honda Racing Corporation per i prossimi quattro anni! La Honda mi ha dato l'opportunità di arrivare nella classe MotoGP con una moto ufficiale nel 2013 e fin dal primo anno abbiamo raccolto tanti successi insieme, e per questo sono molto felice di continuare a far parte della famiglia Honda!"

"HRC mi dà la sicurezza e la fiducia per estendere questa partnership e raggiungere i nostri obiettivi comuni, continuando questa nostra storia di grande successo."

Parole di grande soddisfazione anche da parte di Yoshishige Nomura, Presidente di HRC, che - come da dichiarate intenzioni - con questo accordo si assicura le prestazioni del fortissimo spagnolo per un lungo periodo mettendolo anche "al riparo" da possibili tentazioni future:

"Siamo lieti di annunciare che, dopo la fine della stagione in corso, Marc rimarrà nella famiglia Honda per altri quattro anni! Abbiamo iniziato a parlare con lui già alcuni mesi fa, poiché entrambe le parti volevano stare insieme e continuare a vincere."

"Marc ha iniziato la sua carriera nella classe regina con noi nel 2013 e con lui abbiamo vinto sei degli ultimi sette titoli della MotoGP: essendo lui un campione unico, meritava un accordo unico nel suo genere. Ho grande fiducia in questa partnership e auguro a tutti i soggetti coinvolti di continuare a vincere."

  • shares
  • Mail