Triumph presenta la Street Triple S 2020

Il marchio britannico svela la nuova versione della sua popolare "roadster", aggiornata nell'estetica e nei contenuti per il nuovo anno

A partire dal lancio della sua prima incarnazione, datata 2007, la Triumph Street Triple ha subito "lasciato il segno" nel vasto panorama delle moto naked in virtù della sua grande personalità, enfatizzata tanto dalle originali scelte in termini di design - smaccatamente "british" - quanto dalla configurazione del suo motore a 3 cilindri, in grado di regalare prestazioni ed emozioni a volontà ai suoi soddisfatti possessori.

Nel 2020, anche i possessori di patente A2 potranno entrare nel suo mondo per merito della nuova Street Triple S, rinnovata nel look e nell'equipaggiamento e spinta da un grintoso motore tricilindrico da 660cc, che dal rituale limite di 35 kW (47,6 CV) con picco di coppia di 60 Nm può essere riconfigurata da qualsiasi concessionario ufficiale Triumph alla piena potenza di 70 kW (95,2 CV) a 11.250 giri/min con coppia massima di 66 Nm a 9.250 giri/min.


Anche l'impianto di scarico 3-in-1, tutto in acciaio inox, è stato inevitabilmente modificato per adattarsi agli standard dell'Euro5 appena entrati in vigore ma - a detta di Triumph - senza perdere il suo inconfondibile sound.

In termini di estetica, lo stile della nuova Triumph Street Triple S è stato ispirato dalla 'sorellona' top di gamma RS: le nuove sovrastrutture hanno un andamento più spigoloso e sportivo, con il nuovo fly-screen e i convogliatori d'aria che ben si accoppiano al proiettore anteriore sdoppiato a LED (completamente nuovo, con luci di posizione integrate).

La ciclistica si sviluppa attorno a un telaio doppia trave tubolare in alluminio accoppiato al caratteristico forcellone ad "ali di gabbiano". Il pacchetto sospensoni prevede una forcella rovesciata da 41mm davanti (con 110 mm di escursione), e su un mono "piggyback" dietro (con 124 mm di escursione), entrambi griffati Showa, mentre l'impianto frenante, coordinato dall'ABS di ultima generazione, vanta all'anteriore un doppio disco flottante da 310 mm con pinze Nissin a 2 pistoncini, e al posteriore di un disco singolo da 220 mm morso da una pinza Brembo a pistoncino singolo.

La dotazione elettronica prevede - tra le altre cose - acceleratore ride-by-wire, controllo di trazione e i 2 riding modes "Road" e "Rain".

Completano il quadro i pneumatici Pirelli Diablo Rosso III come prima dotazione, il comodo quadro strumenti LCD, le nuove monopole riscaldate, i nuovi spoiler motore, la cover del sellino passeggero e l'inedito portatarga con relativo kit di luci posteriori, ma c'è anche una bella lista di ben 60 accessori originali da cui attingere per rendere la nuova Speed Triple "a propria immagine e somiglianza".

La nuova Street Triple S 2020 è proposta nella sola colorazione "Crystal White" (con inserti grafici in "Diablo Red" e "Black", badge sul serbatoio nero e telaietto posteriore nero) al prezzo piuttosto invitante di 8.500 € franco concessionario. Sarà lei la vostra nuova moto?

Triumph Street Triple S 2020 | Scheda Tecnica

Motore: 3 cilindri in linea, 12 valvole, DOHC, raffreddamento a liquido
Cilindrata: 660cc
Alesaggio/Corsa: 76.0 x 48.5 mm
Compressione 12.1:1

Potenza massima:
35 kW (47.6 CV) @ 9,000 giri/min – A2
70 kW (95.2 CV) @ 11,250 giri/min
Coppia massima:
60 Nm @ 5,250 giri/min – A2
66 Nm @ 9,250 giri/min

Iniezione: Iniezione elettronica sequenziale multipoint con SAI. Controllo elettronico dell’acceleratore.
Scarico: Impianto di scarico 3 in 1 in acciaio inossidabile con silenziatore basso in acciaio inossidabile
Trasmissione finale: Catena X ring
Frizione: Multidisco a bagno d’olio
Cambio: A 6 marce

Telaio:
Anteriore - A doppia trave tubolare in alluminio.
Posteriore - Pressofuso ad alta pressione composto da due pezzi
Forcellone: A doppio braccio in lega di alluminio
Ruota anteriore: In lega di allumino, 5 razze, 17 x 3,5"
Ruota posteriore: In lega di allumino, 5 razze, 17 x 5,5"
Pneumatico anteriore: Pirelli Diablo Rosso III 120/70 ZR17
Pneumatico posteriore: Pirelli Diablo Rosso III 180/55 ZR17

Sospensione anteriore: Forcelle rovesciate Showa da 41 mm con funzioni separate (SFF) e corsa di 110 mm
Sospensione posteriore: Monoammortizzatore Showa con serbatoio piggyback e corsa di 124 mm. Precarico regolabile

Freno anteriore: Doppi dischi flottanti da 310 mm, pinze scorrevoli Nissin a 2 pistoncini, ABS.
Freno posteriore: Disco singolo fisso da 220 mm, pinza Brembo a pistoncino singolo, ABS

Larghezza manubrio: 765 mm
Altezza (senza specchietti): 1060 mm
Altezza sella: 810 mm
Interasse: 1410 mm
Angolo di inclinazione: 24.3°
Avancorsa: 103.4 mm
Peso a secco: 168 Kg
Capacità serbatoio: 17.4 litri
Consumo carburante: 5.1 l/100km
Emissioni CO2: 119 g/km – Omologazione EU5.

**CO2 e consumo carburante sono misurati in conformità alla normativa 168/2013/CE. I valori del consumo di carburante sono stati ricavati in condizioni di prova specifiche e servono solo a scopo comparativo. Essi potrebbero non riflettere i risultati di guida effettivi.

  • shares
  • Mail