Valentino Rossi Re dei Social: è lo sportivo italiano più seguito nel 2019

Il Dottore si conferma anche quest'anno lo sportivo italiano più seguito sui social network. Bene anche Dovizioso e Iannone

Quella appena trascorsa non è stata certo la migliore stagione di Valentino Rossi, che quest'anno ha dovuto fare i conti con una M1 "difficile" e poco compatibile con il suo stile di guida. Al Dottore, 7° assoluto nella Premier Class e terza Yamaha nella classifica finale della MotoGP, è andata decisamente meglio sui social network, un campo nel quale mantiene saldamente il suo primato: già Re del web nel 2018, anche quest'anno Valentino si è confermato lo sportivo italiano più seguito sulla rete.

Come riporta Repubblica, il 9 volte iridato del Motomondiale ha totalizzato ben 26.7 milioni di follower tra Facebook, Instagram e Twitter, superando una lunga lista di calciatori tra cui si segnalano Mario Balotelli (2°) e Andrea Pirlo (3°). Per trovare il secondo dei motociclisti bisogna scorrere fino alla 17^ piazza di Andrea Dovizioso (+4 posizioni rispetto allo scorso anno), seguito a ruota da Andrea Iannone.

Il portacolori di casa Yamaha è primo anche nella classifica che riguarda Facebook, completamente invariata dal 2018: sul social network di Mark Zuckerberg Valentino precede ancora una volta Balotelli e Pirlo, mentre Iannone scavalca Dovizioso (26°) guadagnando la 20^ posizione. Tra i due si piazza Antonio Cairoli (23°), unico rappresentate del tassello in questo speciale ranking stilato da Osservatorio Social VIP.

Il dominio giallo si estende anche a Twitter con 5.5 milioni di follower, 1.8 milioni in più dell'inseguitore Balotelli (3.7 milioni). Dove il #46 non è riesce a primeggiare è invece Instgram, regno fotografico dell'attaccante del Brescia: contro i 9.1 milioni di follower di Supermario e gli 8.7 di Gianluigi Buffon anche un fenomeno come Rossi è costretto ad accontentarsi dell'ultimo gradino del podio.

  • shares
  • Mail