Aragon, Scott Redding all'esordio ufficiale sulla Ducati Panigale V4R

Il neo-Campione del BSB ha fatto ad Aragon il suo debutto ufficiale nel Mondiale Superbike

Questa mattina Scott Redding ha fatto il suo esordio ufficiale nel Mondiale Superbike: il neo-Campione del BSB, assoldato da Ducati per sostituire Alvaro Bautista in seno alla squadra ufficiale, aveva già provato la Panigale V4R in configurazione WSBK qualche settimana fa a Valencia con il test team, ma questa volta ha debuttato anche "formalmente" a fianco di quella che sarà la sua squadra nel 2020.

Il britannico è sceso in pista ad Aragon nel corso delle prime prove invernali delle derivate di serie, guastate da un meteo decisamente sfavorevole: la pioggia ed il forte vento hanno impedito a piloti e team di lavorare nel migliore dei modi, e soprattutto a Redding di prendere confidenza con la nuova elettronica e le nuove gomme. Nonostante ciò Scott ha chiuso la prima giornata in seconda posizione, a soli 4" dal cannibale Jonathan Rea e davanti alla Yamaha di Michael van der Mark. Quarto, con l'altra Panigale factory, il gallese Chaz Davies.

  • shares
  • Mail