"Giornata positiva" per Dovizioso a Phillip Island

Secondo tempo per il forlivese della Ducati nel venerdì di libere della MotoGP in Australia: "Ma non ho ancora un grande feeling con la moto..."

Il fine-settimana della MotoGP 2019 a Phillip Island è iniziato piuttosto bene per Andrea Dovizioso (Ducati Team), autore del secondo tempo assoluto del venerdì di libere alle spalle dello spagnolo Maverick Vinales (Monster Energy Yamaha) e cautamente soddisfatto del rendimento della sua Desmosedici GP sull'impegnativo tracciato australiano.

Nelle FP1 del mattino, disputatesi sotto una pioggia battente, il forlivese della Ducati non era riuscito ad andare oltre il 10° posto, ma nelle FP2 pomeridiana, in condizioni di asciutto, il "Dovi" ha trovato rapidamente il feeling con la moto e la pista per stampare a fine turno, con gomme soft, il suo 1:29.320 e chiudere a quasi mezzo secondo dall'ottimo crono siglato da Vinales.

In virtù di un inizio così promettente, l'asso romagnolo si augura di poter ottenere un buon risultato anche nel GP di Australia (clicca qui per orari e copertura TV) non

"Alla fine oggi è andata piuttosto bene: sono molto contento per questa seconda posizione, anche perché domani potrebbe piovere e quindi era particolarmente importante riuscire ad entrare nella Top-10."

"Sono riuscito a fare un bel tempo proprio alla fine del turno e, anche se in generale non ho ancora un grande feeling con la moto, siamo comunque nel gruppo dei più veloci. In ogni caso, è stata una prima giornata certamente positiva."

  • shares
  • Mail