MotoGP Test Misano: Quartararo vola nel Day-1

Il francese del team Petronas Yamaha precede il compagno di box Morbidelli e il leader del Mondiale Marquez nel test in riva all'Adriatico.

Yamaha in grande spolvero nella prima delle due giornate di test della MotoGP 2019 a Misano Adriatico, con 4 sue moto nelle prime 5 posizioni della graduatoria tempi, ma il pilota più veloce di giornata è stato ancora una volta l'enfant prodige Fabio Quartraro (Petronas SRT Yamaha), che si è aggiudicato entrambe le sessioni odierne e nel pomeriggio ha messo a segno un 1:32.996 che gli ha permesso di essere l'unico a scendere oggi sotto il "muro" dell 1'33".

Secondo tempo assoluto a 23 millesimi per il compagno di box del fenomeno francese, l'italiano Franco Morbidelli, mentre 2 decimi più indietro troviamo il Campione del Mondo in carica e leader del Mondiale Marc Marquez (Honda Repsol), che ha inserito la sua RC213V davanti alle M1 factory di Maverick Vinales (Moster Energy Yamaha, +0.251) e Valentino Rossi (+0.300).

Quasi 6 decimi il ritardo del 6° pilota più veloce di oggi, Pol Espargarò (Red Bull KTM Factory Racing), che si è piazzato subito davanti al miglior "ducatista", ovvero il test-rider ufficiale Michele Pirro grazie all'1:33.650 con cui aveva chiuso al terzo posto la sessione mattutina dietro a Rossi.

13° tempo assoluto, invece, per Andrea Dovizioso (Ducati Team), che è sceso in pista solo nel pomeriggio a pochi giorni di distanza dal clamoroso incidente alla prima curva nell'ultimo GP di Gran Bretagna. In azione a Misano anche la "Leggenda della MotoGP" Dani Pedrosa, tester KTM.

I tempi di oggi, naturalmente, vanno presi "con le molle" visto che la maggior parte delle squadre ha lavorato sull'assetto delle moto in vista del prossimo GP di San Marino e della Riviera di Rimini - in programma nel weekend del 13-15 Settembre - con i piloti factory che ne hanno anche approfittato per provare nuove parti, per la stagione in corso e anche per la prossima.

Nel test di Misano ha fatto il suo ritorno nel paddock il rookie spagnolo Joan Mir (Ecstar Suzuki), sostituito negli ultimi 2 round dal collaudatore ufficiale Sylvain Guintoli dopo il brutto infortunio di Brno, mentre hanno abbandonato prematuramente i lavori Jorge Lorenzo (Honda Repsol), ancora alle prese con i postumi del recente infortunio, e il portoghese Miguel Oliveira (Red Bull KTM Tech3), che ha effettuato 2 soli giri prima di alzare bandiera bianca per i dolori rimediati nel contatto con Johann Zarco (Red Bull KTM Factory Racing) a Silverstone.

MotoGP Test Misano 2019 - Sessione 2

1 QUARTARARO, Fabio | Petronas Yamaha SRT | 1:32.996
2 MORBIDELLI, Franco | Petronas Yamaha SRT | 1:33.019 +0.023
3 MARQUEZ, Marc | Repsol Honda Team | 1:33.222 +0.226
4 VIÑALES, Maverick | Monster Energy Yamaha MotoGP | 1:33.247 +0.251
5 ROSSI, Valentino | Monster Energy Yamaha MotoGP | 1:33.296 +0.300
6 ESPARGARO, Pol | Red Bull KTM Factory Racing | 1:33.588 +0.592
7 ZARCO, Johann | Red Bull KTM Factory Racing | 1:33.690 +0.694
8 MIR, Joan | Team SUZUKI ECSTAR | 1:33.763 +0.767
9 NAKAGAMI, Takaaki | LCR Honda IDEMITSU | 1:33.777 +0.781
10 MILLER, Jack | Pramac Racing | 1:33.802 0.806
11 ESPARGARO, Aleix | Aprilia Racing Team Gresini | 1:33.842 +0.846
12 DOVIZIOSO, Andrea | Ducati Team | 1:33.854 +0.858
13 PIRRO, Michele | Ducati Team | 1:33.940 +0.944
14 BAGNAIA, Francesco | Pramac Racing | 1:33.945 +0.949
15 RINS, Alex | Team SUZUKI ECSTAR | 1:34.134 +1.138
16 RABAT, Tito | Reale Avintia Racing | 1:34.242 +1.246
17 IANNONE, Andrea | Aprilia Racing Team Gresini | 1:34.243 +1.247
18 CRUTCHLOW, Cal | LCR Honda CASTROL | 1:34.411 +1.415
19 SYAHRIN, Hafizh | Red Bull KTM Tech 3 | 1:34.599 +1.603
20 PETRUCCI, Danilo | Ducati Team | 1:34.644 1.648
21 BRADL, Stefan | HRC Team | 1:34.774 +1.778
22 PEDROSA, Dani | Red Bull KTM Factory Racing | 1:34.976 +1.980

NC ABRAHAM, Karel | Reale Avintia Racing
NC OLIVEIRA, Miguel | Red Bull KTM Tech 3
NC LORENZO, Jorge | Repsol Honda Team

MotoGP Test Misano 2019 - Sessione 1


1 QUARTARARO, Fabio | Petronas Yamaha SRT | 1:33.539
2 ROSSI, Valentino | Monster Energy Yamaha MotoGP | 1:33.563 +0.024
3 PIRRO, Michele | Ducati Team | 1:33.650 +0.111
4 VIÑALES, Maverick | Monster Energy Yamaha MotoGP | 1:33.683 +0.144
5 MARQUEZ, Marc | Repsol Honda Team | 1:33.697 +0.158
6 NAKAGAMI, Takaaki | LCR Honda IDEMITSU | 1:33.807 +0.268
7 MORBIDELLI, Franco | Petronas Yamaha SRT | 1:33.883 +0.344
8 RINS, Alex | Team SUZUKI ECSTAR | 1:34.003 +0.464
9 ZARCO, Johann | Red Bull KTM Factory Racing | 1:34.215 +0.676
10 ESPARGARO, Pol | Red Bull KTM Factory Racing | 1:34.235 +0.696
11 ESPARGARO, Aleix | Aprilia Racing Team Gresini | 1:34.245 +0.706
12 MIR, Joan | Team SUZUKI ECSTAR | 1:34.250 +0.711
13 PETRUCCI, Danilo | Ducati Team | 1:34.274 +0.735
14 IANNONE, Andrea | Aprilia Racing Team Gresini | 1:34.383 +0.844
15 MILLER, Jack | Pramac Racing | 1:34.417 +0.878
16 CRUTCHLOW, Cal | LCR Honda CASTROL | 1:34.626 +1.087
17 ABRAHAM, Karel | Reale Avintia Racing | 1:34.696 +1.157
18 BAGNAIA, Francesco | Pramac Racing | 1:34.846 +1.307
19 BRADL, Stefan | | 1:34.978 +1.439
20 SYAHRIN, Hafizh | Red Bull KTM Tech 3 | 1:35.488 +1.949
21 LORENZO, Jorge | Repsol Honda Team | 1:35.722 +2.183
22 OLIVEIRA, Miguel | Red Bull KTM Tech 3 | 1:39.792 +6.253

NC PEDROSA, Dani | Red Bull KTM Factory Racing
NC DOVIZIOSO, Andrea | Ducati Team
NC RABAT, Tito | Reale Avintia Racing


  • shares
  • Mail