MV Agusta: una speciale F3 800 per l'UNICEF

"Questa Edizione Speciale è unica, e sapere che aiuterà l’UNICEF in una causa altrettanto unica rende le donne e gli uomini coinvolti nella sua preparazione ancora più orgogliosi" - ha dichiarato sapere Timur Sardarov, CEO di MV Agusta.

mv-agusta-F3 800-UNICEF

Un unico esemplare con livrea bianco-azzurra e un logo particolare sulla fiancata di questa MV: quello dell'UNICEF. Parliamo dell'iniziativa di MV Agusta che ha deciso di donare all'associazione uno speciale modello di F3 800, a sostegno della lotta mondiale per la difesa dei diritti dei bambini.

La moto è stata battuta all'asta pochi giorni fa (9 agosto), durante un evento di beneficenza in una importante location a Porto Cervo. Fra i VIP presenti e una cornice incantevole, l'asta ha visto proposte di un certo pregio: opere d'arte, pezzi unici e persino esperienze esclusive. Nonostante ciò, la MV Agusta F3 800 non ha sfigurato e, anzi, è stata molto apprezzata e contesa fra gli appassionati. Durante l'asta, la moto Made in Schiranna ha raggiunto la cifra di 100.000 euro: somma devoluta interamente a UNICEF e ai programmi riservati alla protezione dei bambini.

mv-agusta-F3 800-UNICEF

“Sono così felice che la nostra F3 800 Edizione Speciale abbia trovato un compratore così generoso!"  - ha commentato Timur Sardarov, CEO di MV Agusta - "Tutte le nostre moto sono prodotte a mano, e ci vogliono tanta passione, orgoglio e l’esperienza di una vita per costruirle. Questa Edizione Speciale è unica, e sapere che aiuterà l’UNICEF in una causa altrettanto unica rende le donne e gli uomini coinvolti nella sua preparazione ancora più orgogliosi. Voglio ringraziare UNICEF per averci dato questa opportunità di sostenerli nel loro lavoro straordinario a favore dei bambini.”

Il fortunato vincitore e benefattore, rimasto in anonimato, ha portato a casa una edizione speciale della 3 cilindri italiana capace di erogare 150 cv e di raggiungere una velocità di oltre 240 km/h.

  • shares
  • Mail