Dovizioso e Lorenzo: "Competitivi anche a Silverstone"

Dopo il recente test di Misano Adriatico, è grande la fiducia tra i piloti ufficiali del Ducati Team alla vigilia del British GP.

Dopo le due vittorie nei recenti round di Repubblica Ceca e Austria, rispettivamente ad opera di Andrea Dovizioso e Jorge Lorenzo, il Ducati Team arriva con grande entusiasmo all'appuntamento con il British GP di questo weekend, 12° round stagionale, in programma ancora una volta a Silverstone (clicca qui per orari e copertura TV).

Dopo il round del Red Bull Ring di due settimane fa, Lorenzo ha operato il sorpasso in classifica ai danni del "Dovi" strappandogli per un solo punto il terzo posto nel Mondiale MotoGP.

andrea-dovizioso-2018-motogp-ducati-29.jpg
Inevitabilmente, la "concorrenza interna" tra i due ducatisti - più volte in polemica tra loro in passato - non potrà che aggiungere ulteriore pepe all'imminente appuntamento di Silverstone, con il capoclassifica Marc Marquez (Honda Repsol) per ora lontanissimo in graduatoria ma con il secondo posto di Valentino Rossi (Movistar Yamaha) sicuramente a portata di entrambi.

Prima di approdare in Terra d'Albione, entrambi i piloti ufficiali sono stati impegnati in una giornata di test a Misano Adriatico dove hanno raccolto ulteriori dati utili allo sviluppo della Desmosedici GP, oltre naturalmente a "preparare" il successivo round del 9 Settembre sul tracciato romagnolo.

L'anno scorso fu Andrea Dovizioso a trionfare nel GP di Gran Bretagna, su una pista che gli ha regalato diversi podi in carriera e che, a suo dire, potrebbe vedere le Ducati grandi protagoniste per l'ennesima volta:

“Credo che anche a Silverstone saremo molto competitivi, anche se lo scorso anno abbiamo vinto perché sono riuscito a fare un’ottima strategia, mettendomi sempre nella posizione giusta per provare a vincere, ma probabilmente non eravamo i più veloci."

andrea-dovizioso-2018-motogp-ducati-18.jpg

"Il circuito inglese è davvero molto impegnativo per molte ragioni: il consumo delle gomme, l’energia fisica, soprattutto per gli avanbracci, le condizioni atmosferiche sempre variabili e quindi fare dei pronostici è impossibile."

"Inoltre dipenderà anche dalle condizioni del tracciato e spero che con il nuovo asfalto saranno riusciti ad eliminare gli avvallamenti rispetto all’anno scorso."



Il palmares di Jorge Lorenzo registra ben 3 vittorie in Inghilterra, nel 2010, 2012 e 2013, precedenti che gli permettono di puntare decisamente in alto anche questo fine settimana:

“Il terzo GP del mese di agosto arriva dopo la mia vittoria in Austria, che è stata sicuramente la gara più impegnativa di tutta la stagione, soprattutto perché abbiamo continuato a fare dei miglioramenti importanti durante tutto il weekend."

jorge-lorenzo-ducati-2018-17.jpg

"Penso che stiamo lavorando molto bene e che possiamo essere competitivi su tutti i circuiti. Silverstone è un tracciato che mi piace molto e dove ho degli ottimi ricordi, ma c’è sempre un'incognita per quanto riguarda le condizioni meteo che troveremo durante il fine settimana."

"Sicuramente sarà un elemento importante, e ovviamente preferirei che fosse una gara asciutta, ma in ogni caso è sempre bello correre qui in Inghilterra, un Paese con molta tradizione nel motorsport e con tanti appassionati.”

motogp-austria-2018-jorge-lorenzo-ducati-team-2.jpg

  • shares
  • Mail