Rossi in Australia: "Spero solo che il meteo sia ok"

Il 9-volte iridato si prepara al GP di Australia della MotoGP: "Phillip Island è una pista che mi piace, spero di lavorare subito in condizioni di asciutto"

Archiviata definitivamente ogni residua speranza di titolo iridato nell'ultimo GP del Giappone, Valentino Rossi si appresta ad affrontare il GP di Australia di questo weekend con l'intenzione di cercare un buon risultato e tornare sul podio della MotoGP, impresa che gli è riuscita solo 2 volte negli ultimi 11 round.

La caduta in gara a Motegi non sembra aver creato problemi alla gamba infortunata solo poche settimane fa, con il "Dottore" che quindi guarda con fiducia al weekend di Phillip Island per riguadagnare magari il 4° posto della classifica iridata, strappatogli pochi giorni fa in Giappone da Dani Pedrosa per soli 2 punti.

rossi-motogp-aragon-2017-47.jpg

Dopo le ultime deficitarie prestazioni, Rossi sarà chiamato a contribuire in termini di punti anche ai risultati di squadra di Yamaha, che ora si trova Ducati a soli 8 punti di distacco dalla sua seconda posizione in classifica costruttori a 22 nella graduatoria squadre.

Ad ogni modo, alla vigilia dell'appuntamento in terra australiana, il pesarese del team Movistar Yamaha si dice intenzionato a riguadagnare quanto prima il feeling con la YZR-M1 che si è gradualmente smarrito da inizio stagione:

"Arrivo in Australia dopo una corsa complicata a Motegi, ma sono di buon umore perché voglio lavorare nel modo migliore possibile con la mia squadra e risolvere i problemi che abbiamo avuto in Giappone il più rapidamente possibile, per tornare a fare delle belle gare."

valentino-rossi.jpg

In Premier Class, lo score personale di Rossi a Phillip Island conta 5 vittorie consecutive tra 2001 e 2005 e una 6a affermazione nel 2014, più diverse altre apparizioni sul podio.

Resta da vedere se la sua attuale forma fisica gli permetterà di aggiornare nuovamente questi numeri nel fine settimana:

"Phillip Island è un circuito che mi piace e spero che il tempo qui sia buono per iniziare a lavorare subito in condizioni di asciutto. Fisicamente, dopo l'incidente in Giappone, mi sento abbastanza bene, mi è rimasto solo un po' di dolore. Ora spero solo che il meteo sia buono per l'intero weekend!"

rossi-motogp-aragon-2017-21.jpg

  • shares
  • Mail