Alex Hofmann apre un bar per motociclisti a Siviglia

L'ex pilota tedesco, ora collaudatore KTM MotoGP, ha appena aperto un locale per motociclisti assieme ad un suo amico spagnolo

alex_hofmann_bar-1.jpg

Vi ricordate di Alex Hofmann? Nato nel 1980, il pilota tedesco ha militato a lungo nel Motomondiale: esordì nel 1997 in 125, come wild card al Gran Premio del Nürburgring, per poi ripetersi l'anno successivo nella 250 cc.

Sempre in duemmezzo, ma nel 1999, disputò la sua prima annata in pianta stabile nei GP: dopo tre stagioni passate nella middle class, disputate su moto prima Honda e Aprilia poi, ebbe l'occasione di correre nella neonata MotoGP come pilota sostitutivo. Nonostante i team ufficiali di Honda, Yamaha e Suzuki avessero già schierato le moderne 990 cc a 4T, il 2002 lo vide in sella alle vecchie Yamaha YZR 500 e Honda NSR 500, rispettivamente dei team WCM e Pons.

Nel 2003 passò in Kawasaki, casa per la quale corse fino al 2005 contribuendo allo sviluppo della difficile Ninja ZX-RR: nel 2006, sceso dalla verdona di Akashi, salì sulla Ducati Desmosedici del team D'Antin, ma ebbe anche l'occasione di disputare tre round in sella alla rossa ufficiale in sostituzione dell'infortunato Sete Gibernau.

Rimasto nello stesso team anche dopo l'introduzione delle 800 cc, disputò nel 2007 la sua migliore stagione in Top Class: nonostante dei buoni risultati (tra cui un 5° posto sotto la pioggia di Le Mans) non venne riconfermato e chiuse quindi la sua carriera nei Gran Premi.

In seguito il mascellone tedesco si è dedicato interamente alla carriera di collaudatore: prima con Aprilia, casa con cui ha lavorato allo sviluppo della quadricilindrica RSV4, e poi con KTM, che continua ad affidargli i semimanubri della RC16 da MotoGP.

Hofmann, che da qualche tempo è anche commentatore del Motomondiale per la TV tedesca, ha però da poco intrapreso anche un'altra attività: quella di ristoratore.

Assieme al suo fraterno amico spagnolo "Kini", Alex ha infatti aperto a Siviglia un locale interamente dedicato ai motociclisti: Garage Moto Cafe, un ristorante-caffetteria sito nel Barrio de Triana a pochi passi dalla Torre del Oro.

Come spiega l'ex pilota, quello di aprire un bar per appassionati di moto è un progetto che coltivava da ormai molto tempo: "Kini ha aperto il mio fan club spagnolo nel 2007... che è più grande di quello tedesco" ha ridacchiato il tedesco ai microfoni di Movistar MotoGP "Nel 2008 ho iniziato a fare test con Aprilia, e spesso ero a Jerez. Poi ci è venuta quest'idea, ne abbiamo parlato ed ora eccoci qua".

alex_hofmann_bar-3.jpg

Un locale dove ci si può gustare un birra, mangiare qualcosa o comprarsi un casco nello store interno: tutto ciò in un ambiente completamente inspirato al mondo delle moto e pensato proprio per i motociclisti. Sui muri tute, caschi, scarichi, parti di moto da corsa, fotografie, ma anche molti schermi per seguire i mondiali WSBK, Endurance e ovviamente la MotoGP.

Patrocinato da Red Bull -sponsor personale di Hofmann- Garage Moto Cafe si trova in Calle Betis 52, Siviglia. Se passate da quelle parti...

alex_hofmann_bar-2.jpg

  • shares
  • Mail