John McGuinness ringrazia i fan per il supporto

Dal Royal Victoria Hospital in cui è ricoverato, John McGuinness ha voluto mandare un messaggio ai fan che lo stanno sostenendo in queste ore difficili

PACEMAKER BELFAST  11/05/2017 The scene at Primrose corner on the 2017 Vauxhall International North West 200 circuit where John McGuinness crashed his Honda Racing Fireblade sustaining a suspected fracture to his leg.  Photo Stephen Davison/Pacemaker Press

A causa dell'incidente di cui è stato protagonista alla scorsa North West 200, John McGuinness non sarà al via della 98^ edizione del Tourist Trophy, gara che lo ha visto trionfare in ben 23 occasioni: è un lungo percorso di riabilitazione quello che attende il missile di Morecambe, che dall'Ospedale Royal Victoria in cui è ricoverato ha voluto ringraziare tutti coloro che gli stanno facendo sentire il proprio affetto e supporto.

"Sono realmente sommerso dal supporto che sto ricevendo fin dal mio incidente alla North West 200 di giovedì scorso. Sia io che mia moglie Becky abbiamo ricevuto tanto affetto e non posso ringraziare abbastanza tutti gli appassionati, addetti ai lavori, i medici e i piloti. Tutti i vostri messaggi mi hanno aiutato molto in queste ore difficili! Al momento mi trovo ancora al Royal Victoria Hospital dove mi sto sottoponendo a diversi trattamenti per l’infortunio alla gamba: vediamo giorno per giorno come va. Non posso dirvi una bugia: perdere il TT di quest'anno mi farà male, ma lo seguirò e auguro buona fortuna a tutti i colleghi che saranno lì. Al momento l'unica cosa che posso fare è cerare di recuperare al meglio, sarà un percorso lungo ma con ho un grande supporto attorno a me: devo essere paziente. Grazie ancora!"

john_mcguinness.jpg

12 Maggio 2017 - John McGuinness rimane ricoverato al Royal Victoria Hospital di Belfast dopo l'incidente di ieri durante il turno di qualificazione della Superbike durante la North West 200. La Leggenda delle Road Races - 23 successi per lui al Tourist Trophy - ha subito la frattura della tibia e del perone della gamba destra, ed è stato quindi sottoposto ad un intervento chirurgico di riduzione tramite mezzo di sintesi, più precisamente con una placca.

PACEMAKER BELFAST  11/05/2017 The scene at Primrose corner on the 2017 Vauxhall International North West 200 circuit where John McGuinness crashed his Honda Racing Fireblade sustaining a suspected fracture to his leg.  Photo Stephen Davison/Pacemaker Press

McGuinness rischia cosi però di non poter partecipare proprio al prossimo Tourist Trophy, dove rincorre il record di 26 successi di Joey Dunlop. Considerando come le prove sull'Isola di Man inizieranno il prossimo 27 maggio e la prima gara sarebbe il 3 giugno, il tempo stringe.

La caduta è arrivata sul tratto di Primrose Hill, e la Honda CBR-RR Fireblade del team Honda UK è stata presa in consegna dagli steward tecnici dell'organizzazione per verificare eventuali problemi tecnici. Ciò non ha consentito al team di poter verificare personalmente eventuali cause meccaniche e per tale motivo, Honda UK ha deciso di ritirare la moto di Guy Martin dalla gara Superstock, onde evitare qualsiasi rischio. Una corsa che ha visto la vittoria di Alastair Seeley con la BMW del team Tyco. Per Seeley, nota in calce, è il 18esimo successo alla North West 200.

PACEMAKER BELFAST  11/05/2017 John McGuinness goes through the start and finish chicane on his Honda Racing Fireblade during the Superbike practice session at the 2017 Vauxhall International North West 200 today. McGuinness crashed a few seconds later at Primrose sustaining a suspected fracture to his leg.  Photo Stephen Davison/Pacemaker Press

credits Photo: Belfast telegraph

NW200: brutto incidente per McGuinness


john-mcguinness-1.jpg

Brutto incidente per il mitico John McGuinness nella prima sessione di prove libere di oggi per la North West 200, uno dei più importanti appuntamenti nel calendario del road racing in programma questa settimana in Irlanda del Nord.

Secondo i primi reports, l'incidente del 45enne pilota britannico si sarebbe verificato all'altezza di Primrose Hill, poco dopo il traguardo del Triangle della NW200, con immediata esposizione della bandiera rossa a circa 20 minuti dalla fine della sessione.

In un tweet rilasciato da Honda Racing pochi minuti dopo l'incidente, la squadra ha confermato che il pilota di Morecombe era "cosciente e sta andando in ospedale con una sospetta rottura della gamba".


john-mcguinness-2.jpg

Poco dopo, gli organizzatori della NW200 hanno confermato l'arrivo in ambulanza di McGuinness al Royal Victoria Hospital di Belfast.

Al momento non si hanno ulteriori notizie sulle condizioni del pilota, ma la sua partecipazione alle gare della NW200 e al TT 2017 (le cui practice week inizierà a fine mese) appare inevitabilmente compromessa. Nella sua lunga carriera, McGuinness ha vinto 23 volte al Tourist Trophy dell'Isola di Man (secondo solo alle 26 della leggenda Joey Dunlop) e 6 volte alla NW200.

john-mcguinness-2016.jpg

  • shares
  • Mail