Moto2, strepitoso Bagnaia nelle libere del Qatar

Ottimo debutto per Francesco "Pecco" Bagnaia nelle prove libere della Moto2 in Qatar

pecco-bagnaia-qatar2.jpg

Moto2 Qatar 2017 - Piedi ben saldi a terra, anzi sulle pedane. Certo che il miglior tempo delle FP2 del rookie Francesco "Pecco" Bagnaia non è passato certo inosservato. Competitivo fin dalle prime battute, Bagnaia ha stupito tutti ed riescito a limare sensibilmente il suo tempo tra le due sessioni. Con il tempo sul giro di 2'00.793 il portacolori dello SKY Racing Team VR46 è a soli tre decimi di distacco da Tomas Luthi (CarXpert Interwetten), capofila di giornata con il tempo di 2'00.422 fatto segnare nelle FP1.

pecco-bagnaia-qatar1.jpg

"Una giornata molto positiva: ci siamo avvicinati ai primi, soprattutto nella seconda sessione. - ha detto Pecco - Il feeling con l'avantreno è migliorato e ho risolto anche i problemi di chattering. Siamo riusciti a fare due turni sull'asciutto, ho un buon setting e spero il meteo non faccia brutti scherzi".

pecco-bagnaia-qatar3.jpg

Felice del debutto di Bagnaia anche il team manager Pablo Nieto: "Un bellissimo esordio per tutto il Team. Sono davvero soddisfatto del lavoro della squadra e dell'impegno che tutti hanno messo in questo nuovo progetto. Pecco sta facendo grandi progressi e se continua in questa direzione sicuramente avremo modo di divertirci in questa stagione. Anche Stefano sta facendo un gran lavoro: il ginocchio non è ancora al 100%, ma stiamo crescendo passo dopo passo".

  • shares
  • Mail