Valentino Rossi 'fortunato' per la 1a fila in Germania

Il fuoriclasse della Yamaha accoglie con soddisfazione il terzo posto nelle qualifiche del Sachsenring: "Ma avrei potuto fare 2 o 3 decimi meglio"

valentino-rossi-2.jpg

Valentino Rossi (Movistar Yamana MotoGP) ha conquistato questo pomeriggio la prima fila nelle qualifiche per il Gran Premio di Germania di domani (clicca qui per risultati e copertura TV), ma il 'Dottore' deve certamente ringraziare anche la buona sorte per aver centrato l'obiettivo nelle Q2 del Sachsenring.

Rossi ha infatti completato il tortuoso tracciato tedesco in 1:21.666, stesso tempo al millesimo del connazionale Danilo Petrucci (OCTO Pramac Yakhnich Ducati) ma si è aggiudicato il diritto a partire dalla terza casella dello schieramento per aver fatto segnare il suo crono prima del ternano, che aprirà quindi la seconda fila.

valentino-rossi-5.jpg

Rossi aveva messo a segno il suo crono durante il primo stint delle Q2, mentre nella sue seconda uscita, dopo il rituale cambio di pneumatici, i problemi di traffico gli hanno impedito di migliorarsi ulteriormente.

Il pesarese ha così dovuto accontentarsi del terzo posto a poco più di mezzo secondo dalla pole di Marc Marquez (Honda Repsol) e a meno di un decimo dal secondo posto del sorprendente Hector Barbera (Avintia Racing Ducati), che ha fatto segnare la sua miglior prestazione in carriera nelle qualifiche della Premier Class.

valentino-rossi-3.jpg

A fine giornata, Valentino Rossi ha così commentato la sua prestazione odierna:

"Sono stato fortunato a mantenere la mia posizione in prima fila, perché purtroppo nel mio run con la seconda gomma sono rimasto bloccato nel traffico: credo che avrei potuto fare due o tre decimi meglio, perché avevo fatto già un buon 1'21.6 con il primo pneumatico. Comunque mi sento bene sulla moto: abbiamo fatto qualche piccola modifica durante le sessioni di prove libere e sono riuscito a essere più veloce. E' un peccato non aver conquistato il secondo posto, ma anche il terzo è OK."

Foto | Luca Rocca

valentino-rossi-7.jpg

  • shares
  • Mail