MotoGP Test Sepang 2016: Lorenzo precede Rossi, Stoner domani in pista

I protagonisti della MotoGP 2016 scendono in pista per la prima volta quest'anno al Sepang International Circuit: la diretta dei primi collaudi

Il Campione del Mondo della MotoGP Jorge Lorenzo (Movistar Yamaha MotoGP) ha fatto segnare il miglior tempo nella prima delle tre giornate di test della MotoGP a Sepang, prima uscita dell'anno per i protagonisti della Premier Class 2016. Con il crono di 2:00.684, il fuoriclasse maiorchino ha rifilato oltre 1" a tutta la concorrenza capeggiata dal compagno di box e vice-iridato Valentino Rossi, staccato di +1.033 con il suo 2:01.717.

Terzo tempo per Dani Pedrosa (Honda Repsol) staccato di +1.096 da Lorenzo con il suocon 2:01.780, ottimo quarto crono assoluto per Danilo Petrucci (Octo Pramac Yakhnich), miglior Ducati con il suo 2:01.811 a precedere di un decimo Andrea Iannone (Ducati Team, +1.228) e l'altra Desmosedici dello spagnolo Hector Barbera (Avintia Racing, +1.318).

motogp-test-sepang-2016-8.jpg

Solo 7° invece l'ex-iridato Marc Marquez (Honda Repsol, +1.594) mentre peggio è andata ad Andrea Dovizioso (Ducati Team), addirittura 13° a +1.966. Aleix Espargarò miglior Suzuki con il 9° tempo, a +1.855 dal best lap di Lorenzo, mentre le due Aprilia si sono accomodato in fondo alla graduatoria tempi con la moto 2015, a oltre 3" dal crono del Campione del Mondo.

Brutto infortunio alla mano destra per l'irlandese Eugene Laverty, caduto alla curva-4 con la Ducati del team Aspar. Sembra inoltre quasi certo che domani tornerà in pista anche Casey Stoner, che ha girato a Sepang sabato con il Ducati Test Team e dovrebbe tornare a confrontarsi per la prima volta direttamente in pista con gli altri top-riders della MotoGP per la prima volta dal suo ritiro a fine 2012.

MotoGP Test Sepang 2016: Classifica Tempi Day-1

1 LORENZO, Jorge | Movistar Yamaha MotoGP | 2:00.684
2 ROSSI, Valentino | Movistar Yamaha MotoGP | 2:01.717 +1.033
3 PEDROSA, Dani | Repsol Honda Team | 2:01.780 +1.096
4 PETRUCCI, Danilo | Octo Pramac Yakhnich | 2:01.811 +1.127
5 IANNONE, Andrea | Ducati Team | 2:01.912 +1.228
6 BARBERA, Hector | Avintia Racing | 2:02.002 +1.318
7 MARQUEZ, Marc | Repsol Honda Team | 2:02.278 +1.594
8 REDDING, Scott | Octo Pramac Yakhnich | 2:02.338 +1.654
9 ESPARGARO, Aleix | Team SUZUKI ECSTAR | 2:02.539 +1.855
10 CRUTCHLOW, Cal | LCR Honda | 2:02.586 +1.902
11 VIÑALES, Maverick | Team SUZUKI ECSTAR | 2:02.645 +1.961
12 ESPARGARO, Pol | Monster Yamaha Tech 3 | 2:02.646 +1.962
13 DOVIZIOSO, Andrea | Ducati Team | 2:02.650 +1.966
14 HERNANDEZ, Yonny | Aspar MotoGP Team | 2:02.916 +2.232
15 SMITH, Bradley | Monster Yamaha Tech 3 | 2:03.026 +2.342
16 PIRRO, Michele | Ducati Team | 2:03.203 +2.519
17 BAZ, Loris | Avintia Racing | 2:03.204 +2.520
18 RABAT, Tito | EG 0.0 Marc VDS | 2:03.463 +2.779
19 LAVERTY, Eugene | Aspar MotoGP Team | 2:03.565 +2.881
20 BRADL, Stefan | Aprilia Racing Team Gresini | 2:03.978 +3.294
21 BAUTISTA, Alvaro | Aprilia Racing Team Gresini | 2:04.075 +3.391

MotoGP Test Sepang 2016: La diretta del Day-1

ducatipramac-6.jpg

  • 10:42

    Inizia a piovere a Sepang quando manca una manca poco più di un quarto d'ora alla fine del turno. il Day-1 del test di Sepang si può considerare chiuso qui.

  • 10:40

    Ricapitoliamo la situazione a 20 minuti dalla fine: guida Lorenzo con 2:00.684 davanti a Rossi (+1.033), Pedrosa (+1.096), Petrucci (+1.127), Iannone (+1.228), Barbera (+1.318) e Marquez (+1.594)

  • 10:34

    Pedrosa, Petrucci, Iannone e Marquez al momento in pista

  • 10:30

    Migliora anche Hector Barbera, che sale al sesto posto con 2:02.002. Iannone quasi pronto a tornare in pista quando mancano 30 minuti alla fine del turno.

  • 10:25

    Migliora Valentino Rossi, secondo con 2:01.717 a +1.033 da Lorenzo. 63 millesimi il suo vantaggio su Pedrosa, che scende al 3° posto.

  • 10:20

    Anche Valentino Rossi è rientrato in pista.

  • 10:15

    Torna in pista anche Scott Redding. Marquez è appena rientrato dopo aver effettuato solo un paio di giri.

  • 10:12

    Anche Barbera, Dovizioso e Smith ritornano in pista,

  • 10:08

    Solo la Suzuki di Aleix Espargarò al momento in pista tra i primi 10.

  • 10:02

    Ha migliorato Cal Crutchlow, che con 2:02.586 si è inserito al 9° posto. Invariato il resto della classifica tempi.

  • 10:00

    Un'ora alla fine del turno. torna in pista anche Valentino Rossi seguito da Bradley Smith. Rientra invece Johhny Hernandez.

  • 9:54

    Jorge Lorenzo vanta sempre 1" di vantaggio sul resto del gruppo. con le temperature di Sepang che si stanno abbassando, difficilmente qualcuno riuscirà a batterlo oggi. Nessun pilota al momento in pista.

  • 9:50

    Arriva un'aggiornamento su Laverty: il pilota irlandese si sarebbe effettivamente fratturato il polso destro.

  • 9:42

    Jorge Lorenzo si migliora con 2:00.684. Oltre 1" il suo vantaggio su tutti gli altri. Sia lo spagnolo che Valentino Rossi sono già rientrati al box Yamaha.

  • 9:39

    Tornano a girare anche Lorenzo, Crutchlow, Pol Espargarò ed Hernandez.

  • 9:34

    Anche Valentino Rossi rientra in pista, seguito da Andrea Iannone.

  • 9:32

    Anche Valentino Rossi sembra pronto a tornare in pista. Sembra che Laverty si sia infortunato alla mano destra ed è stato portato al Centro Medico per accertamenti. Mancano dettagli su precisi, ma si sospretta una frattura.

  • 9:31

    Ritirata la bandiera rossa, entrano in pista Redding e Bautista.

  • 9:30

    Ancora ferma la sessione per la caduta di Laverty, al momento non ci sono notizie ne immagini relative all'incidente. Un'ora e mezza alla fine del turno, situazione ovviamente invariata nella graduatoria tempi.

  • 9:20

    BANDIERA ROSSA per la caduta di Eugene Laverty alla curva 4.

  • 9:14

    Torna in pista Eugene Laverty con la Ducati del team Aspar, unico pilota in pista.

  • 9:00

    Sempre calma piatta in pista quando mancano due ore alla fine del Day-1 del test di Sepang.

  • 8:50

    Calma piatta in pista, nessun pilota è ancora rientrato dopo la manciata di giri effettuati da Pedrosa

  • 8:30

    Dani Pedrosa già rientrato al box. Nessun pilota in pista al momento. 2h30 circa alla fine del turno.

  • 8:25

    2:01.780 per Dani Pedrosa, che si migliora e sale al secondo posto a +0.917 da Lorenzo, superando Petrucci per 31 millesimi.

  • 8:15

    Torna in pista di Dani Pedrosa

  • 8:00

    Nessun pilota in pista e classifica immutata dall'ultimo aggiornamento. Dovizioso 11° a +1.832

  • 7:30

    A 3 ore e 30 dalla fine del turno guida Lorenzo con 2:00.863 davanti a Petrucci (+0.948), Iannone (+1.049), Pedrosa (+1.262), Marquez (+1.415), Redding (+1.475), Rossi (+1.609), A.Espargaro (+1.676), Barbera (+1.737) e P.Espargarò (+1.783)

  • 00:00

    3 ore al via del primo test della MotoGP 2016a Sepang

MotoGP Test Sepang 2016: si riaccendono i motori

iannone.jpg

Dopo il prologo del test di Valencia dello scorso Novembre - e dei vari test privati che sono seguiti prima del 'coprifuoco' scattato il 1° Dicembre - i piloti e le squadre iscritti al Campionato del Mondo MotoGP 2016 sono pronti a tornare in pista al Sepang International Circuit, in Malesia, per la prima 'tre-giorni' di test ufficiali.

Come noto, la nuova elettronica e i nuovi pneumatici saranno le novità principali della stagione dal punto di vista tecnico-regolamentare, e molte compagini saranno chiamate a verificare i progressi fatti dalle moto nel corso dell'inverno per adattarsi a questi cruciali cambiamenti. Le gomme Michelin sono già sembrate piuttosto differenti nel loro comportamento dalle Bridgestone mentre la centralina Magneti Marelli sarà montata da tutte le scuderie e gestita da un software unico.

yamaha-motogp-sepang-2015-11.jpg

Ogni moto avrà a disposizione 22 litri di carburante e tutti i piloti avranno accesso alle stesse gomme: non sarà magari come ripartire 'da zero', ma ci sono buone possibilità che la competizione risulti più equilibrata tra le moto.

Yamaha continuerà quindi il lavoro su elettronica e gomme e sulla ultima piccola rivoluzione per la sua M1: il serbatoio posteriore, completamente diverso dal tradizionale, che avrebbe il pregio di bilanciare meglio i pesi. Honda era apparsa piuttosto in difficoltà con pneumatici ed elettronica 2016 e per questo lavorerà a Sepang proprio per trovare un erogazione ottimale. Ducati farà debuttare la sua nuova GP16 con la speranza di trovare subito il feeling giusto con le novità.

yamaha-motogp-sepang-2015-6.jpg

Mentre i piloti di Yamaha, Honda e Ducati potranno usare sette motori a testa nel corso della stagione - con sviluppo congelato - Suzuki e Aprilia non avranno queste limitazioni e durante la stagione potranno lavorare senza alcun limite di test e d’evoluzione sui propri propulsori. La casa di Hamamatsu riprenderà quindi lo sviluppo della GSX-RR con il nuovo cambio seamless sperando di innalzare il livello delle proprie prestazioni; quella di Noale sarà invece al lavoro sulla RS-GP versione 2015 per raccogliere dati utili alla moto 2016, che dovrebbe debuttare a breve.

La sessione di test avrà inizio alle 3:00 ora italiana per chiudersi alle 11:00 del mattino, e noi seguiremo tutta la parte finale della sessione in diretta 'Live'.

MotoGP Test Sepang 2016 - Il tracciato

2015-ducati-team-motogp-sepang-qualifiche.jpg

Il Sepang International Circuit si trova a circa 50 km a sud della capitale della Malesia, Kuala Lumpur, è uno dei tracciati più lunghi e moderni presenti nel calendario della MotoGP 2016. Fu costruito in meno di quattordici mesi nel cuore di un immenso complesso che comprende un hotel, un campo da golf, negozi e altri impianti sportivi con un investimento di oltre 70 milioni di euro.

Con quattro curve lente seguite da vari rettilinei e una decina di curve abbastanza rapide, il circuito di Sepang favorisce i sorpassi e le elevate velocità. Tra le sue caratteristiche - che lo fanno preferire anche per i test invernali - c'é il caldo intenso con alti indici di umidità che ne caratterizza il clima.

MotoGP 2016 - Lista Iscritti

pramac-racing-sepang-3.jpg

4 ANDREA DOVIZIOSO | ITA | DUCATI RACING TEAM | DUCATI
6 STEFAN BRADL | GER | APRILIA RACING TEAM GRESINI | APRILIA
8 HECTOR BARBERA' | SPA | AVINTIA RACING | DUCATI
9 DANILO PETRUCCI | ITA | OCTO PRAMAC RACING | DUCATI
19 ALVARO BAUTISTA | SPA | APRILIA RACING TEAM GRESINI | APRILIA
25 MAVERICK VINALES | SPA | TEAM SUZUKI ECSTAR | SUZUKI
26 DANI PEDROSA | SPA | REPSOL HONDA TEAM | HONDA
29 ANDREA IANNONE | ITA | DUCATI RACING TEAM | DUCATI
35 CAL CRUTCHLOW | GBR | LCR HONDA | HONDA
38 BRADLEY SMITH | GBR | MONSTER YAMAHA TECH 3 | YAMAHA
41 ALEIX ESPARGARO' | SPA | TEAM SUZUKI ECSTAR | SUZUKI
43 JACK MILLER | AUS | MARC VDS RACING TEAM | HONDA
44 POL ESPARGARO' | SPA | MONSTER YAMAHA TECH 3 | YAMAHA
45 SCOTT REDDING | GBR | OCTO PRAMAC RACING | DUCATI
46 VALENTINO ROSSI | ITA | MOVISTAR YAMAHA MotoGP | YAMAHA
50 EUGENE LAVERTY | IRL | ASPAR MotoGP TEAM | DUCATI
53 TITO RABAT | SPA | ESTRELLA GALICIA 0,0 MARC VDS | HONDA
68 YONNY HERNANDEZ | COL | ASPAR MotoGP TEAM | DUCATI
76 LORIS BAZ | FRA | AVINTIA RACING | DUCATI
93 MARC MARQUEZ | SPA | REPSOL HONDA TEAM | HONDA
99 JORGE LORENZO | SPA | MOVISTAR YAMAHA MotoGP | YAMAHA

aprilia-motogp-sepang-2015-4.jpg

  • shares
  • Mail
9 commenti Aggiorna
Ordina: