SBK, Max Biaggi rinuncia: “Niente Doha, mi spiace”

Max Biaggi, k.o. in allenamento, rinuncia alla wild-card nell’ultimo round del Mondiale Superbike in Qatar: distrazione dell’adduttore sinistro.

La notizia che tutti temevano alla fine è arrivata: dopo la caduta in allenamento in mountain-bike di un paio di giorni fa (vedi la seconda parte di questo post), Max Biaggi ha comunicato ufficialmente via Twitter che non parteciperà al round di Losail di questo weekend, ultimo appuntamento del Mondiale Superbike 2015 (clicca qui per orari e copertura TV).

Il pilota romano, che avrebbe dovuto prendere parte all’appuntamento ‘notturno‘ della WSBK come wild-card di Aprilia Racing (sarebbe stata la sua terza in stagione), non sarebbe infatti nelle condizioni fisiche necessarie per affrontare l’impegno, uno ‘scherzetto del destino‘ che sicuramente sarà costato molti soldi a tutte le parti interessate (Biaggi ha svolto una quattro giorni di test ad-hoc solo per lui sulla stessa pista per prepararsi all’evento).

biaggi_malesia_2015.jpg

Questo il tweet con cui Biaggi ha messo una pietra sopra le sue chances di scendere in pista nel fine settimana di Losail:

Quella della rinuncia alla wild-card in Qatar è l’ennesima tegola per Biaggi in un periodo sicuramente difficile per lui, fresco reduce dalla separazione dalla compagna storica Eleonora Pedron e dai guai con il fisco per presunta evasione.

SBK: Biaggi cade in mountain-bike, Losail a rischio

max-biaggi-sbk-sepang-2015-077.jpg

Brutta tegola per Max Biaggi alla vigilia del round di Losail del Mondiale Superbike 2015, ultimo appuntamento stagionale al quale il ‘Corsaro‘ dovrebbe partecipare come wild-card sotto le insegne di Aprilia Racing (clicca qui per orari e copertura TV).

Il condizionale infatti è diventato improvvisamente d’obbligo in quanto il 44enne fuoriclasse romano, due volte iridato tra le derivate di serie, si sarebbe infortunato ieri, in modo non lieve, nel corso di un allenamento in mountain-bike. Lo stesso pilota si sarebbe dichiarato al momento piuttosto pessimista sulle sue chances di essere in pista in questo weekend.

Max Biaggi SBK Sepang 2015

Nello specifico, Biaggi si sarebbe fatto male all’adduttore sinistro e al retto addominale, e per questo potrebbe essere costretto a saltare l’appuntamento con i riflettori del Qatar, per quale ha recentemente effettuato una quattro-giorni di test ad-hoc con Aprilia Racing in vista dell’evento.

Intervenendo telefonicamente oggi ai microfoni di SportMediaset nel corso del notiziario StudioSport, un deluso Max Biaggi ha così spiegato l’accaduto:

“Ieri, purtroppo, durante uno dei miei soliti allenamenti in mountain-bike sulle colline attorno a Montecarlo, sono incappato in una stupida scivolata, una caduta proprio… da fermo, e ho sentito subito un forte dolore alla gamba sinistra, ma soprattutto all’addome. Sono andato a fare i primi accertamenti, e la cosa purtroppo non è così semplice: sembra ci sia una lesione interna muscolare. Ora sto andando da uno specialista in Italia per cercare di vedere se è possibile ‘accomodare’ questo disagio. Sono molto dubbioso sulle mie possibilità di correre in Qatar, però ci stiamo provando. Domani avremo sicuramente qualche notizia in più e avremo le idee più chiare.”

max-biaggi-sbk-sepang-2015-051.jpg

I Video di Motoblog

Ultime notizie su Superbike

Cronaca, live timing e live blogging della gare Campionato Mondiale Motul FIM Superbike 2019 riservato alle moto derivate dalla serie. Superbike 2019 - calendario 1- Australia – Phillip Island Grand Prix [...]

Tutto su Superbike →