MotoGP, Hayden: "2016 in Superbike? Chissà..."

L'ex-iridato della MotoGP ha fitto visita nel weekend al paddock del Mondiale SBK a Laguna Seca: cambio di campionato in vista?

nicky-hayden-motogp-2015-1.jpg

Agli appassionati della velocità su pista non sarà certo sfuggita la presenza di Nicky Hayden nel paddock del Mondiale Superbike in occasione del round di Laguna Seca dello scorso weekend, e questo naturalmente ha fatto ripartire una serie di rumors che vorrebbero il 33enne pilota statunitense - iridato in MotoGP nel 2006 - compiere il fatidico 'salto' dal Motomondiale al massimo campionato per derivate dalla serie.

Il popolare 'Kentucky Kid', fino ad ora, è sembrato abbastanza insensibile all'idea di diventare il primo pilota a vincere sia il titolo mondiale MotoGP che quello Superbike, ma dopo un anno e mezzo di risultati anonimi in sella alla Honda 'Open' del team Aspar - e con poche possibilità di trovare una moto più competitiva nel 2016 - pare che Hayden inizi a sentirsi 'tentato' dalla sfida.

nicky-hayden-motogp-2015-3.jpg

A questo preciso dubbio, postogli dall'inviata di WSBK TV, il pilota statunitense ha così risposto con un sorriso:

"Chissà...? Non sono ancora sicuro di quello che saranno i miei piani per il prossimo anno. E' una possibilità. Mi diverto ancora tanto a correre e mi piace molto la competizione in Superbike, ma è ancora troppo presto... Staremo a vedere cosa succederà..."

"Non sto certo facendo una grande stagione [in MotoGP], ma la strada da percorrere è ancora lunga. La speranza è di riuscire a fare gare migliori e divertirsi un po' di più dopo la pausa estiva. La prima parte di stagione è stata dura, ma io sono in buona forma e quindi ci proveremo."

nicky-hayden-motogp-2015-2.jpg

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: