MotoGP Germania: Aprilia, "una giornata di test e messa a punto"

Durante la prima giornata di prove per la MotoGP in Germania, i due piloti dell'Aprilia Racing Team Gresini, Alvaro Bauitista e Michael Laverty hanno affrontato i test con intenti diversi. Per Alvaro il weekend tedesco è un’altra tappa nel percorso di sviluppo della V4 Aprilia, per Laverty invece è un'occasione per prendere confidenza con la due ruote in vista della gara.

bautista-germania-moto-gp-prove-giorno1-piega.jpg

Le parole di Romano Albesiano (Responsabile Aprilia Racing) sintetizzano bene la giornata del Team, “una giornata di test e di gran lavoro di messa a punto. Alvaro ha messo in luce un buon inserimento in curva e buona percorrenza ma dobbiamo migliorare ancora nella trazione, dunque dobbiamo lavorare per migliorare il grip in quella condizione”.

bautista-germania-moto-gp-prove-giorno1.jpg

Una scivolata al mattino ha complicato il lavoro di Bautista che, reduce da una operazione all’avambraccio destro effettuata subito dopo la gara di Assen, ha avuto fastidi alla ferita. “Al pomeriggio sono comunque riuscito a guidare, abbiamo usato sempre le stesse gomme per tutto il turno per cercare un buon setting. Ora il nostro obiettivo più importante è migliorare il grip al posteriore, ho bisogno di sentire di più la gomma sull’asfalto” spiega il pilota Aprilia. Nel pomeriggio il pilota spagnolo è riuscito a limare quasi 6 decimi dal tempo del mattino.

laverty-germania-moto-gp-prove-giorno1.jpg

Laverty ha messo in luce progressi costanti nella Fp1, ma il cambio di moto lo ha rallentato nella seconda sessione. Bautista ha chiuso con il diciottesimo tempo in 1’23,286, mentre solo  24esimo crono per Laverty in 1’24,446. “In generale il mio feeling con la moto è abbastanza buono. Possiamo migliorare sul fronte del grip: oggi ho provato brevemente il link della sospensione posteriore come quello che utilizza Alvaro e sembra che dia dei miglioramenti, per cui domani lo proveremo su entrambe le moto” dichiara Laverty.

laverty-germania-moto-gp-prove-giorno1-spiega.jpg

“Stiamo effettuando molte prove sulla moto, come di consueto, ma Alvaro nonostante la scivolata che lo ha rallentato questa mattina è già in linea con quelle che sono le nostre aspettative. Laverty ha portato a termine una buona giornata di prove e ha iniziato a lavorare bene con la squadra” afferma Gresini (Team Manager).

  • shares
  • Mail