Nuovi scarichi per Lorenzo. Rossi: "sarà lui la prima guida..."

Valentino Rossi Assen

Primi mugugni all'interno del Box Yamaha MotoGP. Nessuna lite o discussione intendiamoci, solo che alcune frasi dette ieri ad Assen da Valentino Rossi e Jorge Lorenzo suonano come un campanello d'allarme. C'è tensione all'interno della Casa di Iwata. E' normale per certi versi quando si è costretti ad inseguire. Rossi pur guidando come un ventenne non riesce a star davanti a Marquez e Lorenzo sta faticando più del dovuto a tenere il passo del connazionale e del compagno di squadra che lo precede in classifica iridata di 39 punti.

Non ultima la questione legata ai contratti per il 2015. Non sono ancora stati ufficializzati infatti i rinnovi di Valentino Rossi e Jorge Lorenzo. E' questione di tempo, dicono da entrambe le parti, ma di fatto ancora le firme non ci sono. Ma torniamo alla diatriba di ieri.

Yamaha avrebbe portato tre nuovi scarichi, tre perchè non c'è stato il tempo materiale per produrne quattro quindi il "fortunato" ad averne due disponibili è stato Jorge Lorenzo. In precedenza è accaduta una cosa simile con i nuovi telai. In quel caso fu Valentino ad usufruire della doppia scelta, anche perchè il pilota maiorchino non lo aveva giudicato positivamente come il nove volte campione del mondo.

Valentino Rossi Assen

Queste quindi le parole di Valentino Rossi riguardo la scelta di Yamaha di mettere a disposizione del compagno di squadra due scarichi:

"Probabilmente Jorge Lorenzo è ancora la prima guida per Yamaha nonostante il secondo nella classifica mondiale sia io. Dovevamo avere uno scarico nuovo a testa e un altro di riserva, invece li ha entrambi lui. Domani quindi utilizzerò quindi quelli. Per i telai la questione fu diversa, Jorge aveva scartato quel telaio, mentre a me questi nuovi scarichi piacevano. Non è giusto. Non ci hanno trattato allo stesso modo questa volta. Anche se devo aggiungere che non fa molta differenza".

Viene quindi facile ipotizzare che la Casa di Iwata, che vuole fortemente rinnovare il contratto a Jorge Lorenzo, gli abbiamo voluto dare un segnale su chi fosse, malgrado la classifica, la prima guida Yamaha MotoGP. Voi cosa ne dite?

  • shares
  • Mail
5 commenti Aggiorna
Ordina: