SBK Misano 2014, Giugliano: "Pista adatta alla Ducati 1199 Panigale"

Il talento romano del Ducati Superbike Team punta al podio nel secondo round italiano del Mondiale SBK; Chaz Davies concorda ma avverte: "il nostro problema è mantenere il grip quando fa molto caldo..."

01 giugliano

Il Ducati Superbike Team ed i suoi piloti ufficiali Davide Giugliano e Chaz Davies si preparano ad affrontare questo weekend il settimo round del Mondiale Superbike 2014, ma l'appuntamento di questo fine settimana riveste un'importanza leggermente più accentuata rispetto al solito, e non solo perché si tratta del secondo round in terra italiana della stagione.

Il Misano World Circuit 'Marco Simoncelli', che questo fine settimana ospiterà di nuovo i protagonisti del massimo campionato per 'derivate dalla serie' dopo un anno di assenza dal calendario, sarà infatti presto teatro del World Ducati Week 2014 (WDW2014, dal 18 al 20 Luglio), il più imponente raduno di Ducatisti del mondo, ed è chiaro che la squadra ufficiale della casa bolognese ci tiene a non sfigurare.

SBK SEPANG 2014 - GALLERY QUALIFICHE

Nel precedente round di Sepang, Davide Giugliano aveva gareggiato con una febbre che ne aveva irrimediabilmente compromesso il rendimento, terminando le due gare rispettivamente in ottava e decima posizione dopo essersi aggiudicato un incoraggiante terzo posto in qualifica (su una pista mai vista in precedenza). Il veloce pilota romano, attualmente settimo in campionato, ha corso a Misano in SBK solo nel 2012, conquistando comunque un bel terzo posto con la Ducati 1098 in Gara-1 alle spalle di Max Biaggi e dell'allora compagno di squadra Carlos Checa, un precedente che induce lo stesso pilota all'ottimismo in vista del weekend:

"Ero molto malato quando sono tornato da Sepang ed ho avuto bisogno di qualche giorno per riprendermi. Fortunatamente comincio a sentirmi meglio adesso. Parlando di questo weekend, posso dire che Misano è un circuito che mi piace tanto. L’anno scorso non abbiamo corso qui, ma ho dei bei ricordi del 2012, quando ho fatto un bel podio, in compagnia di Biaggi e Checa. E’ una buona pista che dovrebbe essere adatta alla nostra moto. Ci sarà comunque da lavorare duro durante il weekend per prepararci al meglio per le gare di domenica."

SBK SEPANG 2014 - GALLERY QUALIFICHE

Anche Chaz Davies ha corso a Misano con le Superbike solo nel 2012, conquistando un 6° posto in Gara-1 con l'Aprilia RSV4 del team ParkinGO MTC Racing. Il gallese, attualmente sesto nella graduatoria del mondiale piloti, punterà a sfruttare il tifo dei Ducatisti per arpionare un risultato di prestigio, ma il brutto ricordo della sua precedente esperienza sul litorale romagnolo è ancora vivo nella sua memoria:

“Ho avuto un weekend difficile a Misano nel 2012 ed abbiamo dovuto fare una modifica drastica alla moto la notte prima delle gare. Nonostante una caduta, ho girato abbastanza bene ma, onestamente parlando, non ho avuto le mie miglior esperienze su questa pista, fino ad ora. Detto questo, sarà bello tornare a correre in Italia, davanti al pubblico italiano. Potrebbe essere una buona pista per la Panigale, ma come abbiamo visto a Sepang il nostro problema principale in questo momento è mantenere il grip quando fa molto caldo. Quindi continueremo a lavorare per migliorare il grip sulla parte laterale esterna delle gomme, in preparazione per le gare.”

SBK SEPANG 2014 - GALLERY QUALIFICHE

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail