Husqvarna Gamma Cross 2014

Dopo il lancio dei nuovi modelli della Gamma Enduro 2014, il rinato marchio Husqvarna annuncia l'arrivo di cinque nuovissimi modelli all'interno della Gamma Cross 2014. Due le cilindrate per la motorizzazione due tempi, tre invece per le più diffuse quattro tempi. Prestazioni, componentistica ed affidabilità al top sono le parole chiave dei nuovi modelli che rappresentano la rinascita di uno storico marchio del mondo off-road!

a:2:{s:5:"pages";a:6:{i:1;s:0:"";i:2;s:6:"TC 125";i:3;s:6:"TC 250";i:4;s:6:"FC 250";i:5;s:6:"FC 350";i:6;s:6:"FC 450";}s:7:"content";a:6:{i:1;s:2086:"

Tra le novità presentate durante la giornata di ieri, vi abbiamo mostrato in anteprima la nuovissima Gamma Enduro 2014 del rinato marchio Husqvarna. Oggi, proseguiamo sull'onda di novità partita proprio da Mattighofen (nuova sede di Husqvarna Motorcycles GmbH) presentandovi la nuova Gamma Cross 2014 che rilancia lo storico marchio svedese. Dopo alcune vicende controverse che hanno tenuto sospeso il destino del marchio Husqvarna, ecco tornare nei campi di gara uno dei brand produttori di moto off-road più antichi della storia.

Dopo l'acquisto, il colosso KTM ha voluto riportare alla luce i colori che hanno contraddistinto negli anni d'oro le moto prodotte in Svezia da Husqvarna. Nascono così 5 diversi modelli (6 compresa la mini-cross da 85 cc) che andranno a competere con le rivali giapponesi all'interno degli svariati campionati sparsi per tutto il globo. Modelli all'avanguardia, che vantano caratteristiche tecniche al top e un'altissima qualità dei componenti.

La motorizzazione due tempi viene dunque rappresentata dalla TC 125 e dalla TC 250, mentre la gamma quattro tempi sfoggia le nuove FC 250, FC 350 ed FC 450. Tutte le moto ricevono adesso un nuovo telaio leggero e resistente dotato di un'ottima rigidità torsionale abbinato ad un telaietto posteriore in poliammide creato per ospitare l'elettronica e l'airbox (una vera innovazione su una due tempi da cross). Le sospensioni vantano invece una forcella WP a cartuccia chiusa, stretta da due nuove piastre di sterzo ricavate dal pieno, e un ammortizzatore posteriore WP DDC completamente regolabile. Tutti i modelli sono dotati di serie di paramani e selettore mappe, mentre i soli modelli della gamma due tempi sono dotati di avviamento elettrico. Scendiamo nel dettaglio e mettiamo a nudo ogni modello!

";i:2;s:1242:"

TC 125

Husqvarna Gamma Cross 2014

Togliendo la versione da 85 cc, nata per aiutare i piccoli campioni a crescere, la TC 125 due tempi è la più piccola della Gamma Cross 2014. Leggerissima, potente e molto agile, si rivela la moto ideale per lanciare i più giovani e meno esperti nell'affascinante mondo del motocross. Il compatto monocilindrico è dotato di una sofisticata valvola che si occupa di gestire l'erogazione di potenza e di distribuirla lungo l'intero range di coppia. Come per la sorella TE 125, anche qui troviamo la valvola Boyesen che ottimizza la risposta del gas.

Il pistone sviluppato dalla Vertex assicura un'altissima resistenza agli attriti e un minore consumo di olio, apportando al cilindro una migliore lubrificazione. La potenza, prima di essere scaricata a terra, passa dalla frizione marchiata Magura con comando idraulico e leva anti-rottura che, in caso di caduta, si piega di 90°. Il tutto viene poi gestito da un robusto e preciso cambio a sei marce con innesti secchi e diretti, che assicura il massimo delle performance su tutti i tipi di terreno.

";i:3;s:1602:"

TC 250

Husqvarna Gamma Cross 2014

Sale la cilindrata e anche la potenza, arriviamo così al top di gamma della motorizzazione due tempi, ovvero la TC 250. Questo tipo di moto ha lasciato i campi gara dei campionati più importanti da tanto tempo ormai ma le case hanno continuato a produrla anche se la richiesta era pur sempre minima.

Per il 2014 Husqvarna lascia in segno anche in questo "segmento" con la potentissima TC 250, una moto dotata di tantissima potenza e un'agilità da 125, caratteristiche che richiedono tanta esperienza per essere sfruttate come si deve. Il motore è dotato di una potente valvola allo scarico che incrementa la potenza e la distribuisce uniformemente fino al regime massimo di giri motore. Anche su questo modello troviamo la valvola Boyesen, che garantisce un migliore rendimento del propulsore e una maggiore affidabilità.

Su questo modello, gli ingegneri hanno optato per un cambio a cinque marce, robusto e leggero in grado di distribuire egregiamente l'enorme potenza erogata dal propulsore. Sulla TC 250 l'iniezione può essere settata su due diverse curve di erogazione in base alle preferenze del pilota e in base al tracciato, agendo sulla centralina tramite un accessorio fornito come optional. Come sulla sorella da enduro, anche qui troviamo la frizione DDS con molla a diaframma e comando idraulico Brembo, per un altissimo rendimento anche nei tracciati più impegnativi.

";i:4;s:2198:"

FC 250

Husqvarna Gamma Cross 2014

Arriviamo alla gamma quattro tempi partendo dalla più piccola, la FC 250. Grazie al leggerissimo telaio ed ad un motore generoso, questa moto si rivela l'arma ideale per cominciare a conoscere ancora meglio i salti, le whoops e i canali del motocross. Il propulsore DOHC quattro tempi è dotato di un robusto pistone al di sopra del quale lavorano quattro leggerissime valvole in titanio che contribuiscono ad erogare ben oltre 40 Cv di potenza.

In linea generale, il motore è lo stesso che spinge la FE 250 da enduro, ma ovviamente è stato adattato al motocross. All’interno delle pareti del cilindro si intersecano una serie di scanalature che consentono al liquido refrigerante di scorrere al meglio per garantire sempre un raffreddamento ottimale dei componenti. Il pistone König ha una corsa molto corta, mentre al di sopra trovano spazio due grandi valvole di aspirazione che assicurano un maggior afflusso di carburante.

L’albero motore e la biella vantano adesso interventi di manutenzione ritardati grazie ad un’altissima qualità costruttiva. Il tutto è contenuto all’interno di un basamento con carter dalle pareti molto sottili e rivestiti in oro su alcuni punti strategici. Queste caratteristiche rendono il piccolo e compatto propulsore ancora più leggero ed affidabile. La frizione CSS a otto dischi e molla in acciaio si gestisce al meglio grazie al comando idraulico marchiato Brembo, mentre il cambio (lo stesso per tutti e tre i modelli della gamma 4 tempi) è composto da 5 marce con innesti ravvicinati per una maggiore precisione durante la guida.

Anche la parte elettronica è condivisa dai tre modelli siglati FC. Troviamo dunque di serie l'avviamento elettrico, un cablaggio altamente protetto con connettori sigillati e l'alimentazione ad iniezione elettronica con corpo farfallato da 44 mm, che prevede l'installazione dell'iniettore al di sotto del corpo farfallato stesso, per ottimizzare l'utilizzo nei tracciati da cross.

";i:5;s:1565:"

FC 350

Husqvarna Gamma Cross 2014

Esattamente a metà della Gamma Cross 2014, si pone la versatile FC 350, una moto in grado di sviluppare la stessa potenza di una 450 e di mantenere al contempo l'agilità di una duemmezzo. Gran parte dei componenti del motore sono condivisi con la sorella minore FC 250, in modo da rendere più semplice il lavoro di sviluppo e progettazione agli ingegneri che hanno provveduto alla creazione di questo mezzo.

La testa del cilindro DOHC, ospita quattro leggerissime valvole in titanio gestite dal sistema DLC che spinge l'erogazione fino al limitatore posto a 13.000 giri al minuto. La potenza erogata supera i 50 Cv, una cifra da trattare con le pinze visto il bassissimo peso della FC 350 (appena 106 Kg). Il pistone forgiato pesa appena 270 gr ed è unito ad una biella ultraresistente progettata, insieme all'albero motore, per sopportare la potenza sviluppata da una 450.

Sempre sull'albero motore, troviamo un contralbero che smorza le vibrazioni e regala un po' di comfort ad una moto che sprizza energia da ogni suo componente. Le pareti del carter motore sono state rese più sottili e rivestite in oro per garantire una minore usura superficiale e quindi una maggiore affidabilità. La parte della trasmissione prevede una frizione CSS con molla in acciaio a otto dischi e comando idraulico Brembo abbinata ad un precisissimo cambio a 5 marce.

";i:6;s:1489:"

FC 450

Husqvarna Gamma Cross 2014

Al vertice della gamma quattro tempi, non poteva mancare una quattroemmezzo come si deve. Ecco dunque la FC 450, dotata di un potentissimo propulsore che scarica a terra oltre 60 Cv di potenza grazie alla componentistica di altissima qualità impiegata per la sua realizzazione.

Il propulsore SOHC ad altissime prestazioni si adatta perfettamente ad ogni tipo di terreno, anche grazie al robusto e preciso cambio a 5 marce installato all'interno del basamento. Come per gli altri modelli della gamma quattro tempi, anche sulla testa della FC 450 troviamo le leggerissime valvole in titanio gestite dal sistema DLC. Accanto al robusto albero motore, sul quale è installata una biella che richiede di essere sostituita dopo ben 100 ore di lavoro, prende posto un contralbero che smorza le vibrazioni prodotte dal potente propulsore.

Non poteva mancare la frizione DDS con molla in acciaio e otto dischi con comando idraulico Brembo. L'elettronica, indispensabile vista la cavalleria erogata, vanta componenti di altissima qualità e un assemblaggio curato nei minimi dettagli per evitare che la polvere o l'acqua vadano ad intaccare il delicato sistema nervoso di questa moto.


";}}

  • shares
  • Mail
5 commenti Aggiorna
Ordina: