Cairoli pronto a conquistare gli Internazionali d'Italia 2013

Domenica 17 febbraio si correrà ad Arco di Trento la terza prova degli Internazionali d'Italia 2013 e Antonio "Tony" Cairoli si presenterà forte del primato in classifica sia nella classe Elite che nell'MX1, dove però condivide il primo gradino del podio con il compagno di squadra Ken De Dycker, il ventinovenne belga del Red Bull KTM Factory Racing Team che ha dato filo da torcere al messinese sia nella gara di Riolo Sardo che a Malagrotta (Rm).

La novità principale di questa terza tappa è l'arrivo del Campione del mondo MX2 2012, Jeffrey Herlings, che scenderà in pista a contendere la vittoria al francese Charlier, leader della classifica con 220 lunghezze rendendo più spettacolare e combattuta questa gara, per la quale è previsto un grande afflusso di pubblico, dopo gli oltre diecimila spettatori in sardegna e i seimila di Malagrotta.

Per domenica è previsto brutto tempo, con pioggia mista a neve, ma questo non fermerà l'entusiasmo dei tifosi, ne la grinta dei piloti che vivono in questo trofeo un pre-mondiale di alto livello. Oltre a Cairoli e De Dyckers nelle scorse gare si sono fatti rispettare anche gli altri grandi nomi dell'MX1, a partire dal russo Evgeny Bobryshev che segue in classifica MX1 i due piloti KTM, tallonato da David Philippaerts.

Internazionali d\
Internazionali d\
Internazionali d\
Internazionali d\

Internazionali d\
Internazionali d\
Internazionali d\
Internazionali d\
Internazionali d\
Internazionali d\
Internazionali d\
Internazionali d\
Internazionali d\
Internazionali d\
Internazionali d\
Internazionali d\
Internazionali d\
Internazionali d\
Internazionali d\
Internazionali d\
Internazionali d\
Internazionali d\
Internazionali d\
Internazionali d\
Internazionali d\

  • shares
  • Mail