BMW Motorrad svela la catena M Endurance

Il colosso tedesco lancia una nuova catena di trasmissione che non richiede manutenzione o lubrificazione, già disponibile per S 1000 RR e S 1000 XR

BMW Motorrad ha introdotto oggi la sua per nuova catena di trasmissione denominata "M Endurance", che la casa bavarese definisce come la prima catena "che non necessita di manutenzione" proprio come il suo tradizionale albero cardanico.

La catena M Endurance, come le precedenti catene con X-Ring, ha una lubrificazione permanente grazie al lubrificante residente tra rulli e perni, ma si differenzia per il fatto di non richiedere l'imprescindibile lubrificazione periodica, risultato raggiunto grazie all'impiego di un nuovo materiale per il rivestimento dei rulli.

Si tratta nello specifico del carbonio amorfo tetraedrico (ta-C), conosciuto anche come "diamante industriale", caratterizzato da estrema durezza e resistenza e che si posiziona tra il noto rivestimento DLC ("Diamond Like Carbon") e il diamante puro. A differenza delle superfici metalliche utilizzate finora, tale rivestimento non svanisce, offrendo al contempo anche un coefficiente di attrito minore.

Così rivestiti, i rulli della catena M Endurance garantiscono un ben più alto comfort di manutenzione, a detta di BMW Motorrad "equivalente a quello di una motocicletta ad albero cardanico". Anche il normale lavoro di pulizia, inevitabile con una catena convenzionale per via del lubrificante che viene spruzzato, non è più necessario, con ovvi benefici in termini di tutela ambientale.

La nuova catena M Endurance (in passo 525) è per ora disponibile come accessorio o direttamente come opzione di fabbrica solo per i due modelli a 4 cilindri di BMW Motorrad, la superbike S 1000 RR e il suo alter-ego in salsa sport touring S 1000 XR, ma sarà successivamente adottata anche da altri modelli del costruttore teutonico.

  • shares
  • Mail