Guardrail salva motociclisti: Madrid investe 1 milione di Euro

Madrid ama i motociclisti. La municipalità della capitale spagnola da deliberato lo stanziamento di un milione di Euro per l'installazione di barriere salvamotociclisti.

motoguardrail

Sulle strade italiane si fatica ancora (e purtroppo) a vederle, nonostante la loro funzione sia quella di salvare la vita a chi va in moto e della cui adozione si parla almeno dal 2009, quando l'ANAS li propose per la prima volta, quando non c'erano nemmeno ancora le norme che li contemplavano.

Sono i guardrail salva motociclisti, un termine che sembra voler identificare un dispositivo ultraterreno e che invece, pur se semplificando il concetto, si traduce con la semplice applicazione di una banda protettiva che elimini la luce a terra presente nelle attuali barriere e, con esse, il rischio di impattare contro le lamiere taglienti delle strutture già esistenti.

guardail_salva_motociclisti

Motoblog era stato protagonista, nel 2014, di una campagna di sensibilizzazione a tal proposito, ma all'ombra del Tricolore le cose vanno a rilento (l'ultima notizia, a livello burocratico, è il deposito, nel Maggio 2013, di una risoluzione da parte del M5S), mentre altrettanto non si può dire degli altri paesi europei che, dopo l'impasse della bocciatura del protocollo di omologazione dei dispositivi da parte dell'UE del 2011, si sono dati da fare.

In Spagna, ad esempio, la municipalità di Madrid ha recentemente approvato lo stanziamento di quasi un milione di Euro (979.625, per la precisione) per l'installazione delle protezioni salva motociclisti, da piazzare su 14 differenti tratti stradali.

L'investimento fa parte di un progetto ancora più ampio e che comprende altri 4,1 milioni di € di spesa per misure di sicurezza stradale. Le barriere verranno piazzate, per la maggior parte, in strade secondarie, nei punti a più alto tasso di sinistri, da parte dei motociclisti, negli ultimi cinque anni.

Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 452 voti.  

I VIDEO DEL CANALE MOTORI DI BLOGO