MotoGP, Suzuki: Kevin Schwantz e Franco Uncini presentano il prototipo GSX-RR 2015 a Motegi [Foto]

I due leggendari piloti della casa di Hamamatsu hanno presentato il nuovo bolide con cui Aleix Espargarò e Maverick Vinales andranno all'attacco del Mondiale MotoGP 2015.

01 schwantz uncini suzuki gsx-rr

Dopo aver finalmente ufficializzato i piani per il proprio rientro in MotoGP a partire dal 2015 in occasione del Salone Intermot 2014 di Colonia - confermando la line-up piloti composta dagli spagnoli Aleix Espargarò e Maverick Vinales - Suzuki ha scelto lo scenario del Gran Premio del Giappone di ieri per presentare concretamente la sua GSX-RR 2015, il prototipo 1000 cc 4-in-linea che l'anno prossimo si misurerà con i già affermati bolidi di Honda, Yamaha e Ducati (oltre ad Aprilia, che farà a sua volta ritorno nella Premier Class del Motomondiale a partire dalla prossima stagione).

Guarda le foto di Schwantz e Uncini con la Suzuki GSX-RR MotoGP 2015 a Motegi


Le prime immagini 'ufficiali' della Suzuki GSX-RR MotoGP 2015 erano state divulgate in occasione del salone tedesco, ma al Twin Ring di Motegi è stato anche possibile vederla in azione con due tester-testimonials d'eccezione, due figure leggendarie della storia sportiva del marchio nipponico: l'indimenticabile ed inossidabile Kevin Schwantz, Campione del Mondo della 500 nel 1993 (e oggi habitué della 8 Ore di Suzuka), ed il mitico Franco Uncini, Campione del Mondo della 500 nel 1981 con la casa di Hamamatsu e oggi Responsabile per la sicurezza della FIM.

Schwantz, che aveva già provato il prototipo in un test ad Austin, in Texas, a metà Aprile, ha effettivamente sfilato con la versione definitiva della GSX-RR, mentre Uncini lo ha 'scortato' con la GSV-R, l'ultima Suzuki a gareggiare nella serie iridata nel 2011.

Guarda le foto di Schwantz e Uncini con la Suzuki GSX-RR MotoGP 2015 a Motegi


Questo il Kevin Schwantz dopo aver provato il nuovo missile preparato dalla casa giapponese per il suo ritorno in MotoGP (e ritratto anche in alcune foto di TMCblog):

"Ho cominciato facendo molta attenzione perché non siamo partiti dalla pit-lane ed eravamo anche senza termocoperte, ma mi sono accorto piuttosto presto che la moto era davvero molto stabile e quindi sono stato in grado di aumentare la velocità. Credo di aver capito la moto, ed è davvero molto buona: mi sono divertito molto a guidarla."
Franco Uncini

invece si è esibito sul Twin Ring di Motegi con la 'vecchia' V4 di Hamamatsu (più casco e tuta rigorosamente 'vintage'), ed il suo resoconto su questa esperienza è stato altrettanto entusiasta:

"Fantastico! E' davvero una grande moto. Kevin mi ha seguito all'inizio, ma poi mi ha superato a grande velocità. Dopo quel momento ho girato standogli dietro, ed è stato davvero piacevole. Vorrei ringraziare il personale della squadra Suzuki avermi dato un'opportunità incredibile come questa."
Guarda le foto di Schwantz e Uncini con la Suzuki GSX-RR MotoGP 2015 a Motegi

Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 174 voti.  
0 commenti Aggiorna
Ordina:

I VIDEO DEL CANALE MOTORI DI BLOGO