MotoGP, Dall'Igna al WDW 2014: "La nuova moto in pista in Malesia nei test del 2015"

Il boss del Reparto Corse Ducati fa il punto della situazione sul Mondiale MotoGP e concede qualche anticipazione sulla moto: "Confermata la V da 90° e la distribuzione desmodromica."

01 dall'igna

Il pomeriggio del WDW 2014 ha portato sotto i riflettori il Ducati Team MotoGP, con lo Sporting Director Paolo Ciabatti a fare gli onori di casa insieme al responsabile di Ducati Corse Gigi Dall'Igna, ai piloti ufficiali Andrea Dovizioso (fresco di rinnovo biennale con la casa bolognese) e Cal Crutchlow insieme ad Andrea Iannone, pilota del team Ducati Pramac ma sotto contratto direttamente con la casa di Borgo Panigale.

Nel corso della conferenza stampa, Gigi Dall'Igna ha fatto il punto della situazione per quanto riguarda la sua prima stagione in MotoGP al timone 'tecnico' del team italiano, dichiarandosi soddisfatto di quanto fatto finora e fissando obiettivi sicuramente ambiziosi da provare a raggiungere già entro il termine della stagione in corso:

"Direi che la nostra annata è iniziata piuttosto bene: siamo riusciti a fare due podi siamo e siamo sempre stati in costante crescita. L'obiettivo per la seconda parte della stagione, naturalmente, rimane quello di avvicinarci ai primi, possibilmente di arrivare ad avere un distacco attorno ai 10 secondi verso le ultime gare dell'anno. Sappiamo che si tratta di un obiettivo grande e difficile, ma consideriamo la forza del nostro marchio, gli sponsor che abbiamo ed i piloti che abbiamo, credo che possa essere un obiettivo alla nostra portata."
Guarda le foto della Galleryv 'WDW 2014 - Conferenza Stampa Ducati MotoGP Team'

A partire dall'anno prossimo, come ormai noto, Ducati si presenterà ai nastri di partenza del campionato con una nuova moto sulla quale - inutile negarlo - poggiano i sogni di riscossa del popolo ducatista in MotoGP. Le attese sono naturalmente altissime, e anche per Dall'Igna quella sarà la sua personale 'prova del nove':

"L'anno prossimo avremo una moto completamente nuova, e posso dire che manterremo la V da 90° e la distribuzione desmodromica, che secondo me è un grande vantaggio di cui dispone Ducati e che non vorrei perdere. Questo è ciò che posso dire dire oggi."

"La moto del prossimo anno sarà un progetto tutto nuovo, sul quale stiamo lavorando. Abbiamo già avviato i contatti con i fornitori, per adesso siamo al punto dove volevamo essere. Speriamo e crediamo che sarà pronta per la Malesia [cioè per i primi test invernali della stagione 2015 a Sepang]."

Guarda le foto della Galleryv 'WDW 2014 - Conferenza Stampa Ducati MotoGP Team'

Interrogato sulla possibile influenza sul progetto da parte del cambio del forniture unico di pneumatici (con Bridgestone che lascerà il testimone a Michelin a partire dalla stagione 2016), Dall'Igna ha risposto:

"Il cambio gomme imporrà anche un cambiamento del telaio, ma stiamo cercando di perseguire una strada che ci darà più libertà dal punto di vista della ciclistica. Il cambio gomme rappresenta un vantaggio per chi deve recuperare, mentre può essere una situazione piu svantaggiosa per chi ha già una moto competitiva. Ad ogni modo, riteniamo di iniziare da un punto di partenza già importante."

Per quanto riguarda il WDW2014 - manifestazione che rappresenta il solito 'bagno di folla' e passione per gli eroi del popolo Ducatista - Dall'Igna ha ribadito il suo stupore di fronte a tanto affetto, come per altro già fatto in mattinata in occasione della conferenza stampa del Ducati Superbike Team:

"E' la mia prima volta al WDW, e posso dire che per me si tratta di qualcosa veramente impressionante e stratosferico. Come dicevo questa mattina [durante la conferenza stampa del Ducati Superbike Team] non mi aspettavo cosi tanta gente e così tanto calore, il che dimostra ancora una volta la forza incredibile del marchio. E' nostro dovere onorare questo aspetto e ce la metteremo tutta per portare in alto Ducati."
WDW 2014 - Conferenza Stampa Ducati MotoGP Team

Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 34 voti.  

I VIDEO DEL CANALE MOTORI DI BLOGO