Prototipo Husqvarna 701 a EICMA 2013

Lo storico marchio di origini svedesi, recentemente 'rilevato' da KTM, ha presentato al Salone EICMA di Milano il prototipo Husqvarna 701

Concept Husqvarna 701

Dopo aver introdotto ormai da qualche tempo le nuove line-up 'Enduro' e 'Cross' per il 2014 - e anche alla luce delle recenti vicissitudini societarie in seguito al passaggio di proprietà da BMW Motorrad a KTM - la nuova Husqvarna si è presentata al Salone EICMA di Milano con un nuovo Concept che ha impressionato il pubblico presente

La nuova Husqvarna infatti - che ha fagocitato Husaberg dopo il 'matrimonio' con KTM - ha presentato il nuovo Concept Husqvarna 701, un prototipo mai visto prima, per il quale non ha esitato a usare l'espressione 'World First' in modo da sottolinearne l'unicità e l'importanza. Prototipo che ha catalizzato i flash dei presenti soprattutto per le soluzioni stilistiche e progettuali. Sulla Husqvarna 701 spicca la sella allungata fino ai fianchetti copri-radiatore. La sella ha trattamento particioare atto ad aumentare il grip del pilota.

Molto curato e di forte impatto il design minimalista del faro a Led. Il Concept Husqvarna 701 è spinto ad un monocilindrico da 690cc capace di erogare 75 cavalli. La ciclistica è caratterizzata da sospensioni WP e da un telaio a traliccio in acciaio. L'impianto frenante invece è Brembo. Caratteristiche che ricordano moltissimo le moto della Casa di Mattinghofen.

Husqvarna ha naturalmente esposto al Salone Internazionale del Motociclo di Milano anche la propria gamma 'Motocross' 2014 (inclusa la TC85 minicross) e i 7 di quella 'Enduro', entrambe composte da modelli sia a 2 che a 4 tempi che saranno assemblati presso i Quertier Generali di KTM a Mattinghofen, in Austria.

  • shares
  • Mail
3 commenti Aggiorna
Ordina: