SBK Most: Razgatlioglu trionfa in Gara-1, Rea KO!

Il turco della Yamaha vince il duello con Redding e approfitta della doppia caduta del Campione del Mondo per salire a -12 in classifica; Locatelli a podio

Fantastica vittoria di  Toprak Razgatliuoglu (Pata Yamaha Brixx) nella Gara-1 del Mondiale Superbike 2021 a Most, tracciato della Repubblica Ceca al suo debutto nel massimo campionato per “derivate dalla serie”.

L’asso turco della Yamaha si è imposto sul britannico Scott Redding (Aruba.it Ducati) e sul compagno di squadra italiano Andrea Locatelli – al secondo podio consecutivo dopo quello di Gara-2 ad Assen – ma soprattutto ha approfittato dello “zero” raccolto dal pole-man e Campione del Mondo Jonathan Rea (Kawasaki Racing Team) per ridurre il suo distacco in classifica dal nord-irlandese da 37 a soli 12 punti.

Razgatlioglu, Rea e Redding avevano preso subito il largo allo spegnimento dei semafori, con l’inglese della Ducati in grado di staccare gli avversari nel giro di poche tornate per arrivare ad accumulare un vantaggio vicino ai 2″. Alle sue spalle Rea e Razgatlioglu se le suonavano di santa ragione, ma ad avere la peggio è stato il primo, scivolato alla curva-1 poco dopo metà gara.

Il 6-volte-iridato riusciva a riprendere caparbiamente la via della pista, rientrando in 11a posizione, ma il suo tentativo di rimonta veniva vanificato da una seconda scivolata a sole cinque tornate dal termine, che sanciva definitivamente il suo “zero”.


L’uscita di scena di Rea permetteva a Razgatlioglu di concentrarsi sull’inseguimento a Redding, completato a 3 giri dalla fine con il primo sorpasso, puntualmente rintuzzato dal britannico della Ducati. La questione si è poi risolta all’ultimo giro, con Redding prima bravo a resistere al primo tentativo del turco ma poi infilato senza troppi complimenti alla penultima curva.

Terzo posto a quasi 14″ dal vincitore per Andrea Locatelli (Pata Yamaha Brizz) davanti ai connazionali Michael Ruben Rinaldi (Aruba.it Ducati) e Axel Bassani (Motocorsa Racing), con quest’ultimo che ha dato del “filo da torcere” a Rinaldi prima di chiudere comunque con il suo miglior piazzamento stagionale e gli onori del miglior pilota “indipendente” al traguardo.

Sesto l’americano Garrett Gerloff (GRT Yamaha), a cui non è riuscita la rimonta finale sui due italiani della Ducati, con a seguire le Fireblade ufficiali di Alvaro Bautista e Leon Haslam (Team HRC),  Tom Sykes (BMW Motorrad WorldSBK) e la sorprendente la wildcard tedesca Marvin Fritz (IXS-YART Yamaha), che chiude la Top-10 di una gara dove solo 14 piloti sono arrivati al traguardo a causa delle numerose cadute.

Tutti i protagonisti della Superbike 2021 avranno comunque occasione di rifarsi nella Superpole-Race e nella Gara-2 di Most in programma domani (clicca qui per orari e copertura televisiva).

SBK Most 2021 | Risultati Gara-1

1 T. RAZGATLIOGLU | TUR | Pata Yamaha with BRIXX 22 Laps
2 S. REDDING | GBR | Aruba.it Racing – Ducati +0.040
3 A. LOCATELLI | ITA | Pata Yamaha with BRIXX +13.838
4 M. RINALDI | ITA | Aruba.it Racing – Ducati +16.650
5 A. BASSANI | ITA | Motocorsa Racing Ducati +16.935
6 G. GERLOFF | USA | GRT Yamaha +17.099
7 A. BAUTISTA | ESP | Team HRC Honda +22.590
8 L. HASLAM | GBR | Team HRC Honda +24.728
9 T. SYKES | GBR | BMW Motorrad WorldSBK +26.924
10 M. FRITZ | GER | IXS-YART Yamaha+39.559
11 C. PONSSON | FRA | Gil Motor Sport-Yamaha +58.991
12 I. VINALES | ESP | Orelac Racing VerdNatura Kawasaki +59.105
13 A. LOWES | GBR | Kawasaki Racing Team +1’21.929
14 K. NOZANE | JPN | GRT Yamaha +1 Lap

Non classificati:
J. REA | GBR | Kawasaki Racing Team WorldSBK
M. VAN DER MARK | NED | BMW Motorrad WorldSBK
L. CRESSON | BEL | OUTDO TPR Team Pedercini Racing Kawasaki
T. RABAT | ESP | Barni Racing Team Ducati
J. FOLGER | GER | Bonovo MGM Racing BMW
C. DAVIES | GBR | Team GoEleven Ducati
K. HANIKA | CZE | IXS-YART Yamaha
J. URIBE | USA | OUTDO TPR Team Pedercini Racing Kawasaki
A. DELBIANCO | ITA | MIE Racing Honda Racing

SBK 2021 | Classifica Mondiale Piloti

1 JONATHAN REA | KAWASAKI | 243
2 TOPRAK RAZGATLIOGLU | YAMAHA | 231
3 SCOTT REDDING | DUCATI | 182
4 ALEX LOWES | KAWASAKI | 130
5 MICHAEL RUBEN RINALDI | DUCATI | 124
6 GARRETT GERLOFF | YAMAHA | 115
7 TOM SYKES | BMW | 109
8 MICHAEL VAN DER MARK | BMW | 104
9 ANDREA LOCATELLI | YAMAHA | 100
10 CHAZ DAVIES | DUCATI | 85
11 ALVARO BAUTISTA | HONDA | 77
12 AXEL BASSANI | DUCATI | 71
13 LEON HASLAM | HONDA | 63
14 LUCAS MAHIAS | KAWASAKI | 36
15 TITO RABAT | DUCATI | 23
16 KOHTA NOZANE | YAMAHA | 23
17 ISAAC VINALES | KAWASAKI | 19
18 EUGENE LAVERTY | BMW | 14
19 JONAS FOLGER | BMW | 8
20 LEANDRO MERCADO | HONDA | 7
21 MARVIN FRITZ | YAMAHA | 6
22 CHRISTOPHE PONSSON | YAMAHA | 6
23 LORIS CRESSON | KAWASAKI | 3
24 ANDREA MANTOVANI | KAWASAKI | 2
25 LUKE MOSSEY | KAWASAKI | 2

SBK 2021 | Classifica Mondiale Costruttori

1. KAWASAKI | 257
2. YAMAHA | 251
3. DUCATI | 243
4. BMW | 138
5. HONDA | 102

Ultime notizie su Gare

Segui tutte le gare di moto con motosblog, dal Motogp al SBK con i nostri speciali in tempo reale, i commenti, le anticipazioni, le interviste dei piloti, le foto e le video per vedere e rivedere le gare da non perdere.

Tutto su Gare →