La Honda CBR1000RR-R Fireblade SP sfida la Fireblade del British SBK: Il risultato è sorprendente (Video)

Sfida in casa Honda: la CBR1000RR-R Fireblade SP contro la Fireblade del British SBK. Il risultato è sorprendente.

Presentata ad Eicma 2019, la Honda CBR1000RR-R Fireblade SP ha da subito messo in chiaro la sua indole da supersportiva “Born to Race“.

È figlia dell’esperienza maturata con la tecnologia sviluppata per telaio e motore della RC213V-S, la “MotoGP da strada”, e vanta i tratti aerodinamici della RC213V MotoGP. Insomma, la CBR1000RR-R Fireblade SP è progettata per la pista.

La casa giapponese, con l’aiuto del Team Honda Racing UK della British Superbike, ha voluto mettere alla prova la versione di serie, in un confronto con la versione modificata per la British Superbike.

Sorelle non troppo diverse

Le due versioni hanno molto in comune: secondo il regolamento del BSB, le moto devono derivare strettamente dal modello omologato per la circolazione stradale. Componenti, come il telaio e il motore, sono identiche, ma le moto da pista non hanno bisogno di rispettare alcuna normativa anti-inquinamento, per cui, niente restrizioni.

La ECU è sviluppata appositamente per le gare, sono ammesse le modifiche ai rapporti, diversi potenziamenti e un alleggerimento che consente di toccare il peso di 168 kg.

La sfida

Per la sfida tra la Fireblade numero 2 della British Superbike di Glenn Irwin, pilota del Team Honda Racing UK BSB, e una CBR1000RR-R Fireblade SP standard perfettamente di serie, è stato scelto il circuito britannico di Oulton Park. Sulla moto omologata sono stati montati gli pneumatici slick Pirelli Diablo Racing (mescola SC0).

Entrambe nelle mani di Glenn Irwin, stesse condizioni, stesso giorno. All’ultimo dei 6 giri previsti, il pilota ha fermato il cronometro a 1’39″054 con la Fireblade SP di serie. Appena 2″872 in più rispetto alla Fireblade per la British Superbike.

A conti fatti, il tempo realizzato da Irwin, su una moto con specchietti, fari, frecce e portatarga per la circolazione stradale, lo avrebbe fatto piazzare a metà griglia.

Ultime notizie su Superbike

Cronaca, live timing e live blogging della gare Campionato Mondiale Motul FIM Superbike 2019 riservato alle moto derivate dalla serie. Superbike 2019 - calendario 1- Australia – Phillip Island Grand Prix [...]

Tutto su Superbike →