SBK Catalunya: Redding vince Gara-1 su Bassani

L’inglese della Ducati conquista in rimonta la 1a gara della SBK a Barcellona davanti alla Panigale “privata” dell’italiano e a Rinaldi; Razgatlioglu KO.

Il britannico Scott Redding (Aruba.it Ducati) ha vinto in rimonta Gara-1 del round di Catalunya della Superbike 2021 imponendosi su altre due Panigale V4 R, quella “privatissima” del rookie italiano Axel Bassani – e del team lombardo MotoCorsa capitanato da Lorenzo Mauri – al suo primo podio iridato in carriera,  e quella full factory del suo compagno di squadra, Michael Ruben Rinaldi.

Dopo la strepitosa Superpole mattutina di Tom Sykes (BMW Motorrad WSBK), capace di rifilare quasi 3 decimi a tutta la concorrenza per conquistare la sua 51a “partenza al palo” in carriera, i protagonisti del Mondiale SBK sono stati accolti sulla griglia del Montmelò da una forte pioggia i cui umori avrebbero poi fortemente influenzato lo svolgimento della corsa.

Al via era il capoclassifica Toprak Razgatlioglu (Pata Yamaha Brixx) a scattare meglio di tutti e a prendersi subito un paio di secondi di vantaggio sul gruppo, ma il Campione del Mondo in carica Jonathan Rea (Kawasaki Racing Team) riusciva ben presto a ricucire lo svantaggio e a prendere il largo mentre il turco si trovava a battagliare con un determinato Axel Bassani per la seconda posizione.

Il progressivo miglioramento delle condizioni favoriva però la progressione di Razgatlioglu, capace di staccare Bassani prima raggiungere e superare Rea a 9 giri dalla fine. A quel punto il turco – in pista con i colori celebrativi della R Series – sembrava in procinto di lanciarsi verso l’ennesima vittoria, ma il suo sogno di gloria si interrompeva a 5 giri dalla fine, quando un problema tecnico lo costringeva a lasciare la sua R1 a bordo pista per tornare mestamente al box. La sua uscita di scena lasciava così Bassani davanti a tutti mentre Rea, alle sue spalle, si ritrovava in piena battaglia con Rinaldi.

Dietro di loro però sbucava improvvisamente Redding, che dopo essersi barcamenato tra l’8a e la 10a posizione per metà gara era riuscito a trovare su una pista sempre più asciutta un passo insostenibile per tutti gli altri, tanto da “mangiarsi” rapidamente tutti i piloti davanti a lui incluso Bassani a 3 giri dalla fine. L’inglese si è quindi involato inesorabilmente verso il traguardo, tagliato con 1″5 su un fantastico Bassani per centrare la sua 6a vittoria stagionale.

Quarto posto finale a 4″5 dal vincitore per Rea, in grande difficoltà nella seconda parte di gara ma alla fine in grado di sfruttare lo “zero” di Razgatlioglu per ritornare in testa al mondiale, con 6 punti di vantaggio sul rivale e 53 lunghezze sullo stesso Redding.

L’unico altro pilota italiano ad andare a punti è stato Andrea Locatelli (Pata Yamaha Brixx), solo 12° ma che oggi ha anche ufficializzato il rinnovo di contratto con Yamaha fino alla stagione 2023, mentre il rientrante  Simone Cavalieri, chiamato dal Barni Racing Team a sostituire il deludente spagnolo “Tito” Rabat, ha dovuto accontentarsi oggi della 16a piazza.

Domani ci sarà comunque per tutti la possibilità di rifarsi, possibilmente sull’asciutto, nella seconda giornata di gare sul tracciato di Barcelona-Catalunya (clicca qui per orari e copertura TV).

SBK Catalunya 2021 | Risultati Gara-1

1 S. REDDING | GBR | Aruba.it Racing – Ducati 20 Laps
2 A. BASSANI | ITA | Motocorsa Racing Ducati +1.577
3 M. RINALDI | ITA | Aruba.it Racing – Ducati +2.326
4 J. REA | GBR | Kawasaki Racing Team +4.554
5 M. VAN DER MARK | NED | BMW Motorrad WorldSBK +6.518
6 A. LOWES | GBR | Kawasaki Racing Team +8.514
7 L. HASLAM | GBR | Team HRC Honda +12.695
8 T. SYKES | GBR | BMW Motorrad WorldSBK +15.346
9  A. BAUTISTA | ESP | Team HRC Honda +16.938
10 C. DAVIES | GBR | Team GoEleven Ducati +33.386
11 K. NOZANE | JPN | GRT Yamaha +33.394
12 A. LOCATELLI | ITA | Pata Yamaha with Brixx +34.169
13 L. MAHIAS | FRA | Kawasaki Puccetti Racing +34.565
14 I. VINALES | ESP | Orelac Racing VerdNatura Kawasaki +44.546
15 L. MERCADO | ARG | MIE Racing Honda +58.200
16 S. CAVALIERI | ITA | Barni Racing Team Ducati +1’07.818
17 C. PONSSON | FRA | Gil Motor Sport-Yamaha +1’22.762
18 L. CRESSON | BEL | OUTDO TPR Kawasaki +1’25.638
19 J. FOLGER | GER | Bonovo MGM Racing BMW +1’27.363
20 L. EPIS | AUS | OUTDO TPR Kawasaki +1 Lap

Non classificati:
T. RAZGATLIOGLU | TUR | Pata Yamaha with Brixx  14 Laps
G. GERLOFF USA | GRT | Yamaha WorldSBK Team Yamaha YZF R1 0 Laps

SUPERBIKE 2021 | CLASSIFICA MONDIALE PILOTI

1 Jonathan Rea | Kawasaki | 376
2 Toprak Razgatlioglu | Yamaha | 370
3 Scott Redding | Ducati | 323
4 Andrea Locatelli | Yamaha | 190
5 Michael Ruben Rinaldi | Ducati | 188
6 Alex Lowes | Kawasaki | 186
7 Tom Sykes | BMW | 167
8 Michael Van Der Mark | BMW | 165
9 Garrett Gerloff | Yamaha | 147
10 Alvaro Bautista | Honda | 122
11 Chaz Davies | Ducati | 120
12 Axel Bassani | Ducati | 120
13 Leon Haslam | Honda | 87
14 Lucas Mahias | Kawasaki | 44
15 Tito Rabat | Ducati | 38
16 Kohta Nozane | Yamaha | 37
17 Isaac Vinales | Kawasaki | 22
18 Christophe Ponsson | Yamaha | 18
19 Jonas Folger | BMW | 14
20 Eugene Laverty | BMW | 14
21 Leandro Mercado | Honda | 9
22 Marvin Fritz | Yamaha | 6
23 Loris Cresson | Kawasaki | 3
24 Andrea Mantovani | Kawasaki | 2
25 Luke Mossey | Kawasaki | 2

SUPERBIKE 2021 | CLASSIFICA MONDIALE COSTRUTTORI

1 YAMAHA | 395
2 DUCATI | 393
3 KAWASAKI | 390
4 BMW | 211
5 HONDA | 152

 

Ultime notizie su Gare

Segui tutte le gare di moto con motosblog, dal Motogp al SBK con i nostri speciali in tempo reale, i commenti, le anticipazioni, le interviste dei piloti, le foto e le video per vedere e rivedere le gare da non perdere.

Tutto su Gare →