Royal Enfield lancia la piccola cruiser Meteor 350

La casa indiana presenta la sua piccola cruiser monocilindrica, pensata per offrire comfort e maneggevolezza a novizi ed esperti a partire da 4.099 Euro.

Royal Enfield presenta la sua nuovissima Meteor 350, modello definito “easy cruiser” per la sua combinazione di leggerezza e maneggevolezza e battezzato in onore di un omonimo modello Royal Enfield di metà secolo scorso.

Progettata e sviluppata dai due centri tecnici del marchio di Chennai, in India, e di Bruntingthorpe, in Inghilterra, la Meteor 350 è una moto dal design classico ed accattivante, con finiture particolarmente curate, chiaramente riconducibile al family feeling di Royal Enfield. Si propone come una moto versatile, ideale per i principianti (si potrà guidare con patente A2) ma appetibile anche per motociclisti esperti o “di ritorno”. 191 kg il dato dichiarato del peso in ordine di marcia.

I gruppi ottici full-LED a entrambe le estremità donano un tocco di contemporaneità al look della Meteor 350, così come la strumentazione, che abbina un tachimetro analogico a un display LCD (con anche l’indicatore di marcia), ed i comandi al manubrio che però sfruttano interruttori di accensione e illuminazione rotativi dal sapore innegabilmente ‘vintage’.

Il suo motore è un monocilindrico da 349 cc con raffreddamento ad aria-olio, accreditato dal costruttore di una potenza di 20,2 CV a 6.100 giri/min e di un picco di coppia di 27 Nm a 4.000 giri/min. L’impianto di iniezione elettronica è stato ottimizzato per offrire la miglior risposta possibile all’apertura dell’acceleratore mentre la trasmissione a 5 marce – con quinta ‘overdrive’ e leva del cambio per punta e tacco –  favorisce una guida rilassata anche grazie all’azione della frizione a 7 dischi.

La ciclistica che si sviluppa attorno al telaio monotrave a doppia culla comprende una forcella da 41 mm, con 130 mm di escursione, e due ammortizzatori idraulici posteriori con regolazione del precarico su 6 posizioni. L’impianto frenante si avvale invece di un disco da 300 mm davanti e di uno da 270 mm dietro, “supervisionati” da un sistema ABS a doppio canale. I cerchi in lega sono da 19″ all’anteriore e 17″ al posteriore e abbinati di serie a pneumatici tubeless.

Uno degli high-lights più importanti della Meteor 350 è rappresentato dal debutto del Royal Enfield Tripper, ovvero un pod di navigazione TBT (Turn-By-Turn) con indicazioni passo-passo in tempo reale. Disponibile per la prima volta su una moto di fabbricazione indiana, il Tripper mostra il percorso migliore per raggiungere una data destinazione sfruttando Google Maps tramite l’app Royal Enfield. Una porta USB integrata sotto al manubrio permette comunque la ricarica del dispositivo in movimento.

La nuova Royal Enfield Meteor 350 sarà disponibile in 3 versioni: “Fireball”, disponibile con serbatoio in rosso o giallo e finitura del cerchio abbinata; “Stellar”, con serbatoio rosso, blu o nero opaco e fiancatine in tinta, manubrio e scarico cromati e schienale per il passeggero; e la top-di-gamma “Supernova”, con livrea bicolore blu o marrone e fiancatine in tinta, cerchi lavorati a macchina, parabrezza e una selezione di selle premium.

Per il suo nuovo modello, la casa indiana ha inoltre messo a punto una gamma di accessori originali con garanzia di 3 anni che comprende, tra le altre cose, schienale per il passeggero, parabrezza da turismo, paramotore e paracoppa, valigia per il lato destro e selle da turismo artigianali.

Royal Enfield propone la sua Meteor 350 in Italia con prezzi di vendita consigliati a  partire da 4.099 Euro franco concessionario, esclusa immatricolazione e messa su strada ma con inclusi 3 anni di garanzia a chilometraggio illimitato e 3 anni di assistenza stradale.

Nel presentare il modello, l’AD di Eicher Motors Ltd. (controllante di Royal Enfield) Siddhartha Lal ha commentato:

“La Meteor 350 è una cruiser estremamente raffinata, semplice e accessibile. È un’affascinante combinazione di stile classico e tecnologia moderna. Volevamo costruire una moto che potesse garantire una fantastica esperienza di guida sia per i motociclisti alle prime armi sia per i più esperti. La Meteor 350 è semplicemente perfetta per questo scopo. È maneggevole, molto confortevole, con un’ergonomia eccellente ed estremamente piacevole da guidare nei tragitti più lunghi, pur essendo eccezionale anche in città. L’assetto della moto, la sua manovrabilità e la frenata ottimizzata si traducono in un’esperienza di guida senza confronti.”

Ultime notizie su Anticipazioni

Anticipazioni dal mondo delle due ruote con le ultime indiscrezioni, le interviste dei dirigenti, le tendenze del mercato, i rumors, le novità dei saloni moto.

Tutto su Anticipazioni →