MotoGP, Joan Mir in Honda nel 2023-2024

Joan Mir firma un biennale con Honda e sarà il compagno di squadra di Marc Marquez per le stagioni 2023 e 2024

Le voci si rincorrevano già da un po’, ma ora è arrivata l’ufficialità. Joan Mir sarà un pilota Honda nelle stagioni 2023 e 2024. A pochi giorni dal Gran Premio Gryfyn di San Marino e della Riviera di Rimini, Honda Racig Corporation ha dunque reso noto l’ingaggio del pilota attualmente in forze al Team Suzuki Ecstar.

Joan Mir in Honda per due anni

Per lo spagnolo, quindi, un accordo biennale che lo vedrà nel box del Repsol Honda Team insieme a Marc Marquez. Campione del mondo in Moto3 nel 2017 e in top class tre anni più tardi, il 24enne scenderà quindi dalla GSX-RR per salire sulla RC213V.

Lo stesso farà il suo attuale compagno di colori in blu, Alex Rins, che ha già annunciato la futura partnership con LCR Honda. Insieme alla casa dell’ala dorata il numero 36 proverà ad arricchire un palmares che lo vede ora a quota 12 vittorie e 33 podi.

Tra pochi giorni si corre a Misano

Dunque, il circuito di Misano si prepara a riaccogliere questo weekend il pubblico italiano per il 14° round del Motomondiale 2022, ufficialmente denominato GP di San Marino e della Riviera di Rimini.

Appuntamento che si svolgerà secondo gli abituali orari delle tappe europee con le qualifiche della MotoGP che scatteranno a partire dalle 14:10 del sabato, subito dopo le FP4, e la gara alle 14:00 della domenica, subito dopo quelle delle classi Moto3 alle 11:00 e della Moto2 alle 12:20. Il weekend di Misano sarà visibile in chiaro anche su TV8.

Ultime notizie su MotoGP

Tutto su MotoGP →