Moto Guzzi V100 Mandello: il debutto in occasione dei 100 anni

Moto Guzzi ha scelto di far debuttare sul mercato la nuovissima V100 Mandello, proprio in occasione dei 100 anni del marchio.

Arriva finalmente sul mercato la nuova Moto Guzzi V100 Mandello. La moto debutta in occasione delle GMG – Giornate Mondiali Moto Guzzi, in corso a Mandello del Lario, per festeggiare i 100 anni del marchio.

Già dalle giornate del 10 e 11 settembre, sarà possibile prenotare l’acquisto dei primi esemplari. L’operazione può essere fatta esclusivamente presso lo storico stabilimento di via Parodi, cuore della grande festa Moto Guzzi. Dal 12 settembre, invece, il preordine continuerò online, sul sito ufficiale.

moto-guzzi-v100-mandello

Due le versioni disponibili, diverse per grafiche e contenuti. V100 Mandello e V100 Mandello S, dotata di un equipaggiamento e di un livello di tecnologia ancora più avanzato.

Moto Guzzi V100 Mandello è disponibile nelle colorazioni Bianco Polare e Rosso Magma, ed è offerta al prezzo di 15.499 Euro f.c. V100 Mandello S, proposta nella variante cromatica Verde 2121 e in Grigio Avanguardia, è in vendita a 17.999 Euro f.c.

moto-guzzi-v100-mandello

V100 Mandello: un capitolo tutto nuovo

La nuova V100 Mandello, come già anticipato negli scorsi mesi, in occasione della prima apparizione, apre un capitolo tutto nuovo nella storia del marchio.

La moto, che debutta proprio in occasione del centenario di Guzzi, unisce la vocazione al viaggio e la brillantezza sui percorsi guidati. Si presenta sul mercato come una porta aperta sul futuro del marchio di Mandello, portando novità tecniche e aerodinamiche.

La V100 Mandello risulta innovativa già dal design: le linee, infatti, reinterpretano in chiave moderna il linguaggio stilistico di Moto Guzzi. Importanti anche le innovazioni tecnologiche, a partire dall’aerodinamica adattiva, Presenti, inoltre, per la prima volta su una Guzzi, la piattaforma inerziale a sei assi, l’ABS cornering, le sospensioni semiattive e il quick shift.

Moto Guzzi V100 Mandello

Altra importante novità tecnica, è rappresentata dal motorecompact block“. Si tratta di un bicilindrico a V trasversale di 90°, quindi nel pieno rispetto dell’architettura tradizionale, ma totalmente riprogettato.

Il propulsore è in grado di erogare 115 cv di potenza e una coppia massima di 105 Nm, di cui l’82% è disponibile già da 3.500 giri/min. Rimangono invariati l’erogazione della coppia e l’inimitabile sound Guzzi.

Ultime notizie su Uncategorized

Tutto su Uncategorized →