KTM 450 SMR 2023: ciclistica, motore e prezzo

La nuova KTM 450 SMR 2023 si rinnova dentro e fuori per garantire performance sempre più elevate. Arriva nelle concessionarie a giugno

La nvuoKTM presenta la nuova 450 SMR 2023. Si tratta della supermoto tutta pepe che si rinnova profondamente per garantire agli appassionati performance sempre più elevate su strada e in pista.

KTM 450 SMR 2023: nuovo telaio idroformato

Le novità introdotte sulla nuova KTM 450 SMR 2023 sono molte. A partire dal raffinato telaio idroformato, tagliato al laser e saldato dai robot. Per garantire un anteriore granitico e preciso e allo stesso tempo stabilità del posteriore, in KTM hanno modificato la flessibilità longitudinale e torsionale, oltre allo spessore delle pareti del telaio. Inoltre, la versione 2023 si distingue per un differente punto di fissaggio dell’ammortizzatore, che migliora l’assorbimento dell’energia e la stabilità.

Pedane più interne e telaietto in alluminio

Le pedane sono montate in posizione più interna e aumentano il controllo alla guida. Il telaietto posteriore realizzato in alluminio e rinforzato in poliammide è un altro dettaglio che contribuisce a migliorare la guidabilità complessiva, oltre a essere molto più resistente. Il feeling con la superficie della pista è invece trasmesso al pilota dalle piastre della forcella in alluminio di alta qualità fresate CNC.

Forcella e mono posteriore regolabili senza utensili

La forcella è una AER da 48 mm è dotata di funzioni di smorzamento divise e di intuitive ghiere per la regolazione che non richiedono utensili. Anche l’ammortizzatore WP XACT di ultima generazione si distingue per la stessa praticità: più corto e più leggero, ma con la stessa escursione di prima, è stato aggiornato per offrire caratteristiche di smorzamento avanzate. La combinazione perfetta tra il nuovo forcellone in alluminio pressofuso, il nuovo perno ruota posteriore da 22 mm di diametro e il mono, consente di gestire al meglio le derapate.

Freni ed elettronica

La KTM 450 SMR 2023 viene equipaggiata con pneumatici Metzeler Racetec SM K1, con una frizione antisaltellamento SUTER con idraulica firmata Brembo. L’impianto frenante è composto da un disco anteriore da 310 mm morso da una pinza Brembo a 4 pistoncini e da un disco da 220 mm abbinato a una pinza a pistoncino singolo. Non manca il Quickshifter per salire di marcia senza frizione ed è possibile scegliere tra due mappature del motore e regolare il controllo della trazione e il launch control.

KTM 450 SMR 2023: motore e prezzo

Il nuovo motore SOHC è stato progettato puntando sulla centralizzazione delle masse. Eroga ben 63 CV a fronte di un peso di poco inferiore ai 27 kg. Il motore è stato inclinato all’indietro e il pignone abbassato di 3 mm. Tra le altre chicche del 2023 troviamo aggiornamenti al cilindro e un’ottimizzazione dell’albero motore.

PANKL Racing Systems ha fornito una scatola del cambio a 5 marce con un nuovo rapporto di trasmissione. La nuova ergonomia offre infine una superficie di contatto ancora maggiore tra moto e pilota. La KTM 450 SMR 2023 sarà disponibile presso i concessionari a partire da giugno 2022, al prezzo di 11.690 euro (IVA inclusa).

Ultime notizie su Ktm

News e anteprime delle moto KTM. Super Duke 990, SMT990, SM690, Duke 690, Adventure, RC8R e tutti i modelli storici, collezionismo, foto spia, concept, prezzi, prestazioni, schede tecniche, prove su strada, presentazioni, commenti e anteprime.

Tutto su Ktm →