Una nuova Honda VFR con motore V4: arriverà prima del 2023?

Sulla prossima generazione di Honda VFR con motore V4, non possiamo che fare ipotesi. La nuova sport touring potrebbe arrivare nel 2023

Secondo indiscrezioni circolanti sul web, Honda sarebbe al lavoro su una nuova VFR spinta da un motore V4. La notizia, però, non ci sorprende affatto.

Infatti, poco tempo fa, in casa Honda, si era parlato di una sportiva equipaggiata con un 4 cilindri a V, per tornare a vincere in Superbike. Ma sappiamo tutti com’è andata. Lo scorso anno, durante l’edizione 2019 di Eicma, Honda ha svelato la nuova CBR1000RR-R Fireblade, spinta dal “classico” 4 cilindri in linea.

Quella che attendiamo oggi, naturalmente, non è affatto una supersportiva, ma una sport touring ad alte prestazioni, com’è sempre stata la VFR, fin dal suo debutto, nel 1986.

Honda VFR V4: come potrebbe essere?

Sulla prossima generazione di Honda VFR non possiamo che fare ipotesi, visto che di notizie ufficiali, al momento, non ce ne sono. Sappiamo che l’attuale VFR 800, basata sul motore V4, non rispetta le normative Euro 5 in vigore già da gennaio 2020, per cui, ha un evidente bisogno di aggiornamento.

Per la Casa giapponese, però, non basterà un semplice upgrade della centralina e dello scarico. Il progetto di quella VFR risale, ormai, al lontano 2013. Progetto che, nel corso degli anni, non ha ricevuto aggiornamenti significativi. Probabilmente, la VFR 800 rimarrà sul listino Honda fino a quando la proroga concessa per le moto Euro 4 lo consentirà, per poi ripresentarsi in una veste tutta nuova.

Continuando con le ipotesi, si potrebbe pensare ad una prossima generazione di VFR di cilindrata superiore. Le regole sulle emissioni, infatti, sono sempre più restrittive e le Case costruttrici ci hanno abituati a continui upgrade della cubatura dei propulsori. Solo in questa maniera, è possibile evitare perdere anche un solo briciolo di potenza.

Fonte: visordown.com

I Video di Motoblog