• Gare

Dakar 2021: prima tappa a Price, disastro Brabec

L’australiano della KTM impone subito l’andatura precedendo la Honda di Benavides e i compagni di squadra Walkner e Sunderland; Gerini miglior italiano

Dopo il breve e platonico prologo di ieri, l’edizione 2021 del Dakar Rally ha aperto ufficialmente le ostilità con la 1a tappa ufficiale di oggi, la Jeddah-Bisha di 622 km (di cui 277 di speciale), che ha già dato un primo scossone alla graduatoria generale delle moto.

Il protagonista di giornata è stato l’australiano Toby Price (Red Bull KTM Racing), vincitore di giornata con mezzo minuto di vantaggio sull’argentino Kevin Benavides (Monster Energy Honda) e sul compagno di colori Matthias Walkner, poco brillante ieri ma autore oggi di una prestazione maiuscola così come l’altro pilota ufficiale KTM, Sam Sunderland, 4° di tappa ma staccato di oltre 2′ dal battistrada.

Grande giornata per lo spagnolo Lorenzo Santolino (Sherco Racing) ed il francese Xavier de Sultrait (HT Raid Husqvarna), staccati di oltre 4′ ma di poco davanti alla miglior Yamaha ufficiale dell’argentino Franco Caimi (Monster Energy Yamaha).

Tappa assolutamente da dimenticare, invece, per il campione in carica e vincitore del prologo di ieri Ricky Brabec (Monster Energy Honda Team), partito davanti a tutti ma incappato in gravi errori di navigazione che si sono tradotti nel 24° piazzamento di oggi, a oltre 18′ da Price. Stesso discorso per il suo team-mate spagnolo Joan Barreda, 2° nel prologo di ieri e oggi 17° a oltre 12′.

 

 

Il miglior italiano al traguardo della prima tappa è stato Maurizio Gerini (Solaris Racing), 37° a 45’01” dal vincitore, mentre bisogna scendere fino al 60° posto per trovare il sempreverde Franco Picco (Team franco Picco), staccato di 1h34′ ma davanti ai connazionali Cesare Zacchetti (team Cesare Zacchetti) e Tiziano Interno (Rally POV), rispettivamente 62° e 63° di giornata.

Nella classifica generale moto della Dakar 2021 dopo la 1a tappa – che ricalca quasi fedelmente l’ordine d’arrivo di oggi – Gerini è 39° a +50’53” e il 65enne Picco 59° a +1h43″01′. Domani la seconda tappa, la Bisha-Wadi Ad-Dawasir, con 228 km di trasferimento e ben 457 a cronometro.

 

DAKAR 2021 | Classifica 1a Tappa

1 TOBY PRICE | AUS | RED BULL KTM | 3h18’26”
2 KEVIN BENAVIDES | ARG | MONSTER ENERGY HONDA | 3h18’57” +0’31”
3 MATTHIAS WALKNER | AUT | RED BULL KTM | 3h18’58” +0’32”
4 SAM SUNDERLAND | GBR | RED BULL KTM | 3h20’29” +2’03”
5 LORENZO SANTOLINO | ESP | SHERCO | 3h22’49” +4’23”
6 XAVIER DE SOULTRAIT | FRA | HT RAID HUSQVARNA | 3h23’01” +4’35”
7 FRANCO CAIMI | ARG | MONSTER ENERGY YAMAHA | 3h23’14” +4’48”
8 SKYLER HOWES | USA | BAS DAKAR KTM | 3h23’51” +5’25”
9 LUCIANO BENAVIDES | ARG | ROCKSTAR  HUSQVARNA | 3h26’03” +7’37”
10 MARTIN MICHEK | CZE | ORION – MOTO GROUP | 3h26’36” +8’10”
11 ORIOL MENA | ESP | FN SPEED – RIEJU | 3h26’55” +8’29”
12 ANDREW SHORT | USA | MONSTER ENERGY YAMAHA | 3h27’16” + 8’50”
13 ADRIEN VAN BEVEREN | FRA | MONSTER YAMAHA | 3h28’01” +9’35”
14 STEFAN SVITKO | SVK | SLOVNAFT | 3h28’05” +9’39”
15 ROSS BRANCH | BWA | MONSTER YAMAHA | 3h28’13” +9’47”

 

DAKAR 2021 | Classifica Generale Moto

 

1 TOBY PRICE | AUS | RED BULL KTM 3h43’58”
2 KEVIN BENAVIDES | ARG | MONSTER ENERGY HONDA 3h44’21” +00’23”
3 MATTHIAS WALKNER | AUT | RED BULL KTM 3h45’10” +01’12”
4 SAM SUNDERLAND | GBR | RED BULL KTM 3h48’09” +04’11”
5 LORENZO SANTOLINO | ESP | SHERCO 3h48’57” +04’59”
6 FRANCO CAIMI | ARG | MONSTER ENERGY YAMAHA 3h49’14” +05’16”
7 XAVIER DE SOULTRAIT | FRA | HT RAID HUSQVARNA 3h49’21” +05’23”
8 SKYLER HOWES | USA | BAS DAKAR KTM 3h49’43” +05’45”
9 LUCIANO BENAVIDES | ARG | ROCKSTAR HUSQVARNA 3h52’03” +08’05”
10 ANDREW SHORT | USA | MONSTER YAMAHA 3h52’28” +08’30”
11 ROSS BRANCH | BWA | MONSTER YAMAHA 3h53’13” +09’15”
12 MARTIN MICHEK | CZE | ORION – MOTO GROUP 3h53’20” +09’22”
13 ORIOL MENA | ESP | FN SPEED – RIEJU 3h53’31” +09’33”
14 ADRIEN VAN BEVEREN | FRA | MONSTER YAMAHA 3h54’13” +10’15”
15 STEFAN SVITKO | SVK | SLOVNAFT 3h54’37” +10’39”

I Video di Motoblog