Hengjian Dahaidao 500: dalla Cina la copia della Honda Africa Twin

Si chiama Hengjian Dahaidao 500 ed è la copia della Honda Africa Twin 1100: scopriamo la maxi enduro che viene dalla Cina.

Vi ricorda, per caso, una Honda Africa Twin 1100? Già, la somiglianza è palese, ma questa Dahaidao 500 arriva dalla Cina ed è venduta da Chongqing Hengjian Motorcycle Manufacturing.

Sulla pagina Facebook della Casa costruttrice troviamo video e foto della moto, su sui il marchio cinese pare puntare molto, in azione.

Hengjian Dahaidao 500

Esteticamente è una copia della Africa Twin, questo è appurato. La Dahaidao 500 ha l’aspetto di maxi enduro, capace di superare ogni ostacolo, anche in condizioni di guidare ostiche ed è mossa da un motore bicilindrico da 500 cc capace di erogare 47 cv.

Hengjian la propone in due versioni: la Travel, dall’indole più stradale e viaggiatrice, utilizza un cerchio da 19″ all’anteriore, mentre la Adventure, più fuoristradistica, si affida ad un 21″ davanti. Le sospensioni anteriori, di dimensioni generose, hanno una escursione di 170 mm.

L’impianto frenante si affida a pinze ad attacco radiale su doppio disco da 320 mm, completo di ABS. Non mancano, poi, il paracoppa e il paramotore.

La sella ha l’altezza regolabile, che può variare fra gli 820 e gli 860 mm, mentre il serbatoio principale è da 23 litri. Sì, principale, perché sotto la sella, c’è un altro serbatoio da 17 litri che consente un’autonomia di 1000 km, grazie ai 40 litri totali.

Anche la strumentazione appare molto completa, si ispira, naturalmente, a quella della maxi enduro giapponese e può anche connettersi allo smartphone. Completano la sorprendete dotazione l’ammortizzatore di sterzo, la presa USB, i fari LED, pneumatici Pirelli e, addirittura, due fotocamere, una anteriore e una posteriore.

Non sappiamo se Honda abbia intenzione di prendere provvedimenti in merito, vista la palese somiglianza con Africa Twin.

Ultime notizie su Curiosità

Curiosità

Tutto su Curiosità →