Harley-Davidson Fat Boy “Batmobil” by Bundnerbike

L’atelier svizzero presenta una tetra rielaborazione della Softail Fat Boy che non sfigurerebbe nel già sontuoso garage della Batcaverna.

L’officina svizzera Bundnerbike ha recentemente presentato la sua tenebrosa rielaborazione di una Harley-Davidson Softail Fat Boy ha cui ha dato il nome di “Batmobil”, un chiaro riferimento al celebre “cavaliere oscuro” lanciato dalla DC Comics che intende sottolineare il particolare carattere della sua creazione.

Innanzitutto, la moto si presenta subito con un look inevitabilmente “all-black” con finitura opaca che ne definisce in larga parte la personalità. Il pregiato lavoro di verniciatura ha coinvolto praticamente tutti i suoi elementi, inclusi i cerchi lenticolari da 18″, ed è stato realizzato con perizia dagli specialisti della fidata Ludwig Carrosserie, che già in passato erano stati chiamati in causa da Bundnerbike per altre sue special.

L’intera linea dorsale della moto – ovvero serbatoio, sella e coda – è costituita da elementi appositamente realizzati per la “Batmobil”, con il posteriore che è stato inoltre leggermente modificato per adattarsi all’impressionante gommone da 300 scelto per questo progetto.

Il motore è rimasto praticamente invariato, fatta eccezione per un nuovo filtro dell’aria estratto dal catalogo interno – e che sfoggia lo scenografico logo del customizer elvetico – mentre un nuovo e filante sistema di scarico “in tinta” griffato dalla Jekill & Hide è delegato a fornire un sound ancora più virile all’iconico V-twin di Milwaukee.

Non è possibile sapere se Batman ritiene questa Fat Boy “Batmobil” degna di risiedere nella sua misteriosa Batcaverna accanto alla mitica Batmobile e a tutti gli altri suoi agguerriti Bat-veicoli, ma, nel caso volesse accaparrarsela, dovrebbe per forza di cose inoltrare la sua bat-offerta tramite il sito web ufficiale della Bundnerbike.

Ultime notizie su Special

Special

Tutto su Special →