Ducati apre una nuova concessionaria in Olanda

Ducati apre una nuova concessionaria in Olanda, a Rotterdam, proseguendo la sua espansione nel mondo: 800 punti vendita in più di 90 Paesi

Ducati continua la sua espansione nel mondo e inaugura una nuova concessionaria a Rotterdam, seconda città per popolazione in Olanda e sede del porto più grande d’Europa.

Ducati Rotterdam va dunque ad unirsi alla rete vendita globale della Casa motociclistica bolognese che conta ad oggi 800 punti vendita in più di 90 Paesi.

Ducati, una nuova concessionaria in Olanda

Il nuovo spazio dedicato alle “Rosse di Borgo Panigale” si colloca all’interno delle mura di Moto Rotterdam, concessionaria da poco passata sotto nuova proprietà, completamente rinnovata e modernizzata negli spazi. Il dealer si trova nella zona nord-ovest della città, in Strickledeweg 112, ed è facilmente raggiungibile dall’autostrada.

L’area dedicata a Ducati all’interno della concessionaria ospita sia lo showroom che l’officina. All’interno del negozio è esposta tutta la gamma Ducati e Scrambler®, insieme alle rispettive collezioni di abbigliamento e di accessori.

Nell’officina invece è stato creato un ampio e moderno spazio Ducati, dove sarà a disposizione un team di tecnici per l’assistenza e le riparazioni.

Anche l’usato certificato Ducati

Nello scenario offerto dal nuovo dealer c’è anche la possibilità di acquistare moto certificate Ducati Approved, ovvero moto Ducati usate con meno di 6 anni dalla prima immatricolazione, un chilometraggio inferiore a 50.000 km e che, per garantire il loro perfetto stato, hanno superato una checklist di 35 controlli accurati e approfonditi.

La cerimonia inaugurale del nuovo stabilimento si è tenuta sabato 17 dicembre 2022 alla presenza di Francesco Milicia, VP Global Sales & After Sales Ducati insieme a Maxime Loiseau, Managing Director Ducati West Europe, e Tim Boonsma, Director Moto Rotterdam.

“Per Ducati valore aggiunto”

Francesco Milicia, VP Global Sales & After Sales Ducati: “Introdurre un nuovo punto vendita in una località come Rotterdam è per Ducati un grande valore aggiunto, si tratta di una città all’avanguardia che risponde ad un mercato motociclistico in incremento. Inoltre l’Olanda costituisce un panorama molto importante per il marchio, anche dal punto di vista della community di appassionati molto attiva presente in questo territorio, ha infatti sede proprio nei Paesi Bassi uno dei più grandi DOC al mondo, il Ducati Club Nederland, che conta migliaia di iscritti. Il nuovo punto vendita di Rotterdam contribuisce al consolidamento del processo di espansione internazionale della rete vendita di Ducati, che nel 2022 ha visto tante aperture importanti tra le quali questa non fa eccezione”.

Gli appassionati presenti all’evento hanno avuto la possibilità di ammirare dal vivo la Desmosedici GP22, la moto con la quale Francesco Bagnaia quest’anno è diventato Campione del Mondo MotoGP, esposta per l’occasione.

A catturare la scena anche due modelli della gamma Ducati 2023, la DesertX con la nuova livrea “RR22”, caratterizzata da una veste grafica che richiama quella dell’Audi RS Q e-tron, il prototipo che ha esordito nella Dakar 2022, e la Multistrada V4 Rally, la moto dedicata ai grandi viaggiatori e progettata per le mete più impervie. Entrambi i modelli sono stati presentati per la prima volta nei Paesi Bassi proprio durante la giornata di inaugurazione.

Ultime notizie su Ducati

Tutte le novità Ducati. 1198, 848, Multistrada 1200, Monster, con le ultime foto spia, concept, prezzi, prestazioni, schede tecniche, modelli storici e d'epoca, prove su strada, presentazioni, commenti e anteprime

Tutto su Ducati →