BMW, il boxer del futuro sarà elettrico: ecco il brevetto

BMW al lavoro sul boxer del futuro: stessa posizione, stessi ingombri, ma zero emissioni. Arriva il brevetto.

Nel futuro di BMW un motore boxer elettrico. Si tratta di un progetto già visto nel concept Vision DC Roadster, ma adesso la Casa tedesca ha rilasciato un brevetto.

Quel concept, presentato nel 2019, sembrava tanto lontano dalla realtà, ma negli ultimi tempi le Case costruttrici hanno fatto importanti passi verso l’elettrificazione della gamma.

Dunque, BMW sta già pensando al boxer del futuro, che vede le sporgenze laterali trasformarsi in convogliatori d’aria per raffreddare il corpo centrale che ingloba la batteria. Uno dei due finti cilindri dovrebbe ospitare l’impianto di ricarica, l’altro il sistema di raffreddamento ad acqua.

L’intero corpo, in sostanza, andrebbe a posizionarsi nella stessa posizione del propulsore attuale, con i finti cilindri sporgenti davanti alle gambe del pilota.

Al momento non siamo a conoscenza di ulteriori informazioni o date di lancio sul mercato. Vi terremo aggiornati.

Fonte: motorcycle.com

 

Ultime notizie su Anticipazioni

Anticipazioni dal mondo delle due ruote con le ultime indiscrezioni, le interviste dei dirigenti, le tendenze del mercato, i rumors, le novità dei saloni moto.

Tutto su Anticipazioni →