Austria: fino a 10.000 euro di multa per chi impenna o derapa in moto

In Austria, fino a 10.000 euro di multa per chi assume comportamenti scorretti alla guida.

Il Governo austriaco ha deciso di mettere dei paletti in previsione dell’estate: fino a 10.000 euro di multa e sequestro del mezzo per scorrettezze alla guida.

Una decisione legata all’enorme movimento estivo di turisti in moto che solitamente invade le strade austriache nel corso della bella stagione. Movimento che sarà anche incentivato dal Gran Premio d’Austria, in programma ad agosto, presso il Red Bull Ring.

Dunque, niente impennate, derapate o stoppie: in territorio austriaco le sanzioni cominciano a diventare davvero pesanti.

Pensate che, in Italia, una “impennata” in moto, può costare dagli 81 fino ai 326 euro di multa, più i 60 giorni di fermo amministrativo del mezzo.

Ultime notizie su Leggi e burocrazia

Leggi e burocrazia

Tutto su Leggi e burocrazia →