Dubai: lo schianto della moto volante della Polizia [Video]

Il video che vi proponiamo mostra il volo del drone, pilotato da un agente: dopo il decollo, apparentemente semplice da effettuare, è cominciata la salita, ma una volta presa quota, il veicolo ha perso stabilità, schiantandosi al suolo, con le conseguenze del caso

La Polizia di Dubai non è nuova all'adozione di mezzi alquanto particolari. Da supercar del calibro di Porsche 918 Spyder alla Bugatti Veyron, passando per BMW i8 e McLaren 12C. Oggi, però, l'argomento del nostro post riguarda la recente adozione dello scooter volante, un drone chiamato Scorpion-3, prodotto dall'azienda californiana Hoversurf.

L'intento della polizia araba è di acquisire circa 40 esemplari di Scorpion-3 per incrementare la potenza di forze dell'ordine sul territorio degli Emirati Arabi. L'accordo risale al 2017, ma da poco sono cominciati gli addestramenti, visto che non si tratta di un mezzo usuale. Ed è lì che volevamo arrivare.

Il video che vi proponiamo mostra il volo del drone, pilotato da un agente: dopo il decollo, apparentemente semplice da effettuare, è cominciata la salita, ma una volta presa quota, il veicolo ha perso stabilità, schiantandosi al suolo, con le conseguenze del caso. Nello schianto, vanno in pezzi le eliche posteriori, il drone sembra rimbalzare per poi finire addosso al poliziotto, per fortuna senza gravi conseguenze.

Difficile, per noi, individuare la causa del fattaccio, ma se la polizia di Dubai ha veramente intenzione di adottare mezzi del genere, dovrà chiarirsi al più presto le idee: da rivoluzione potrebbe trasformarsi in flop totale!

  • shares
  • Mail