Suzuki GSX-R 1000 R MotoGP Replica 2020 [Video]

La rinnovata superbike della casa di Hamamatsu si ripresenta in un'inedita veste grafica ispirate dalle nuove livree della MotoGP

La recente e inevitabile soppressione del Tokyo Motorcycle Show 2020 (da non confondere con il Tokyo Motor Show autunnale), causata dall'imperante pandemia del Coronavirus, ha costretto molte case nipponiche a svelare su internet le primizie preparate per l'importante appuntamento fieristico domestico, che avrebbe dovuto aver luogo questo weekend.

Tra queste figura anche Suzuki, che per contenere i danni a lanciato una versione "virtuale" del proprio stand con tutti i modelli che avrebbero dovuto essere presenti nella capitale giapponese.

In assenza di autentiche novità, quella più intrigante è rappresentata dal lancio di un'inedita colorazione per il proprio bolide per eccellenza, la GSX-R 1000 R, ispirata della livrea "blu e argento"adottata quest'anno dal team ufficiale Ecstar Suzuki impegnato in MotoGP.

Sono stati proprio i due alfieri della team ufficiale Ecstar Suzukisquadra factory di Hamamatsu - gli spagnoli Alex Rins e Joan Mir - a girare per i primi in pista con la Gixer nella nuova grafica - vedi video in apertura - per ora riservata al Giappone ma che ci aspettiamo di vedere anche in Europa non appena conclusa l'emergenza legata al Covid-19.

  • shares
  • Mail