Honda svela la CB-F Concept

Il colosso nipponico ha presentato su internet il prototipo che avrebbe dovuto debuttare nei saloni di Tokyo e Osaka, cancellati per Coronavirus

Honda ha presentato oggi in forma "virtuale" l'anteprima mondiale della sua nuova Concept CB-F, moto che avrebbe dovuto essere svelata al Tokyo Motorcycle Show e all'Osaka Motorcycle Show 2020 prima che l'esplosione dell'emergenza Coronavirus portasse all'annullamento di entrambi gli eventi.

La CB-F Concept, come facilmente intuibile dal nome, è una rivisitazione in chiave moderna della mitica serie CB e propone un'ambiziosa combinazione di tecnologia all'avanguardia con un design decisamente classico, fortemente ispirato da quello dell'ultima CB900F.

Il suo motore è un 4-in-linea da 998 cc, 4 valvole, raffreddato ad acqua, che Honda sottolinea in grado di offrire una coppia elevata in tutti i regimi di rotazione. La ciclistica si sviluppa attorno a un leggero telaio mono-dorsale in acciaio ad alta resistenza, con una forcella rovesciata studiata per essere particolarmente efficace su strada e un interessante forcellone monobraccio in alluminio.

Non sono molti i dettagli finora conosciuti di questa CB-F Concept, con Honda che ha confermato la presenza di un cambio a 6 velocità e le dimensioni (L x W x H = 2.120 × 790 × 1.070) ma ha evitato di sbottonarsi su altre caratteristiche. Ne sapremo di più man mano che il derivante modello di produzione prenderà forma, una volta terminato l'incubo del Covid-19.

  • shares
  • Mail