Test Qatar: Suzuki vola nel Day-1; Rossi 7°

Alex Rins e Joan Mir precedono la Yamaha di Vinales e la Ducati di Petrucci nella prima giornata di test della MotoGP 2020 a Losail

Lo spagnolo Alex Rins (Suzuki Ecstar) ha fatto segnare il miglior tempo nella prima giornata di test della MotoGP a Losail, in Qatar, circuito che l'8 Marzo ospiterà il primo round del Motomondiale 2020.

Completando il tracciato di Doha in 1:54.462, Rins ha preceduto di soli 2 millesimi il compagno di colori Joan Mir (Team Suzuki Ecstar) e di 32 la M1 di Maverick Viñales (Monster Energy Yamaha), che ha così completato il tris di piloti spagnoli in sella a moto giapponesi che ha dominato la giornata.

Quarto tempo a 172 millesimi dal battistrada per la migliore Desmosedici e il miglior pilota italiano di oggi, Danilo Petrucci (Ducati Team), che ha preceduto il connazionale Franco Morbidelli (Petronas Yamaha SRT, +0.238) e il Campione del Mondo in carica Marc Marquez (Honda Repsol, +0.361), quest'ultimo fresco di rinnovo di contratto quadriennale con HRC.

Solo 21° invece il suo nuovo compagno di squadra, il fratello minore e iridato uscente Moto2 Alex Marquez, oggi due volte a terra e alla fine attardato di oltre 2" da Rins.

Valentino Rossi (Monster Energy Yamaha) ha chiuso il Day-1 con il 7° tempo, a poco più di 4 decimid al best lap di Rins e quasi 2 decimi più veloce del francese Fabio Quartararo (Petronas Yamaha SRT), che dall'anno prossimo lo sostituirà nel team factory di Iwata.

Francesco "Pecco" Bagnaia (Pramac Racing Ducati) ha terminato la giornata con il 9° tempo davanti alla nuova Aprilia RS-GP di Aleix Espargaro (Aprilia Racing Team Gresini), che chiude la Top 10, e alla Desmosedici ufficiale di Andrea Dovizioso (Ducati Team), staccato di 846 millesimi dal miglior crono.

MotoGP 2020 | Test Qatar | Risultati Day-1

1 RINS, Alex | Team SUZUKI ECSTAR 1:54.462 47 / 47
2 MIR, Joan | Team SUZUKI ECSTAR 1:54.464 +0.002 51 / 54
3 VIÑALES, Maverick | Monster Energy Yamaha MotoGP 1:54.494 +0.032 31 / 50
4 PETRUCCI, Danilo | Ducati Team 1:54.634 +0.172 41 / 41
5 MORBIDELLI, Franco | Petronas Yamaha SRT 1:54.700 +0.238 49 / 57
6 MARQUEZ, Marc | Repsol Honda Team 1:54.823 +0.361 28 / 42
7 ROSSI, Valentino | Monster Energy Yamaha MotoGP 1:54.876 +0.414 50 / 51
8 QUARTARARO, Fabio | Petronas Yamaha SRT 1:55.074 +0.612 43 / 56
9 BAGNAIA, Francesco | Pramac Racing 1:55.204 +0.742 50 / 56
10 ESPARGARO, Aleix | Aprilia Racing Team Gresini 1:55.268 +0.806 21 / 41
11 DOVIZIOSO, Andrea | Ducati Team 1:55.308 +0.846 32 / 43
12 ZARCO, Johann | Reale Avintia Racing 1:55.360 +0.898 55 / 63
13 MILLER, Jack | Pramac Racing 1:55.430 +0.968 27 / 51
14 ESPARGARO, Pol | Red Bull KTM Factory Racing 1:55.449 +0.987 26 / 43
15 NAKAGAMI, Takaaki | LCR Honda IDEMITSU 1:55.627 +1.165 30 / 41
16 BINDER, Brad | Red Bull KTM Factory Racing 1:55.644 +1.182 50 / 53
17 RABAT, Tito | Reale Avintia Racing 1:55.707 +1.245 51 / 60
18 OLIVEIRA, Miguel | Red Bull KTM Tech 3 1:55.737 +1.275 42 / 42
19 CRUTCHLOW, Cal | LCR Honda CASTROL 1:55.757 +1.295 31 / 50
20 LECUONA, Iker | Red Bull KTM Tech 3 1:56.135 +1.673 27 / 47
21 MARQUEZ, Alex | Repsol Honda Team 1:56.552 +2.090 45 / 57
22 SMITH, Bradley | Aprilia Racing Team Gresini 1:57.027 +2.565 43 / 54

  • shares
  • Mail