Harley Davidson: presto una elettrica "leggera"

Dopo il progetto LiveWire, Harley-Davidson ci riprova a rinnovare l'immagine trasmessa, con una elettrica "leggera", ovvero di potenza media, ispirata alla XR 750 degli anni '70.

harley-davidson

Secondo le ultime indiscrezioni, l'americana Harley-Davidson starebbe pensando ad una nuova moto elettrica, rivolta ad un target più giovane, a testimonianza della volontà di cambiamento di rotta della casa di Milwaukee.

Diciamo che la finalità di Harley era già questa con il progetto LiveWire. Progetto che, fra le difficoltà riscontrate durante la produzione (ricorderete lo stop dello scorso ottobre), e il prezzo proibitivo di 34.000 euro, non ha riscosso troppo successo. E allora HD ci riprova a rinnovare l'immagine trasmessa, con una elettrica "leggera", ovvero di potenza media, ispirata alla XR 750 degli anni '70.

La "leggerezza" si evince già dai primi disegni apparsi in rete, che ne denotano un'indole quasi da "flat track". La batteria è posizionata in basso e al centro della struttura, con il sistema di raffreddamento in bella vista, il portatarga, che include le frecce, a fare da parafango sulla ruota posteriore e delle ruote che, a giudicare dalle dimensioni, sembrano da 19".

Insomma, pare non manchi niente per l'omologazione. Staremo a vedere quando Harley-Davidson deciderà di lanciarla, effettivamente, sul mercato. Questa volta, l'impronta giovane ci dovrebbe essere, no?

Fonte: jalopnik.com

  • shares
  • Mail