MotoGP, il weekend di Motegi si apre con la gara in minimoto

Alla viglia del Gran Premio del Giappone alcuni piloti della Classe Regina si sono dati battaglia con le minimoto su un piccolo circuito

Come ogni anno, da qualche stagione a questa parte, il weekend del Gran Premio del Giappone si è aperto con l'ormai tradizionale gara di minimoto che vede sfidarsi su un piccolo circuito gli assi della MotoGP. Nel giovedì di Motegi a scendere pista con i baby prototipi sono stati Miguel Oliveira, Hafizh Syahrin, Alex Rins, Johan Mir, Franco Morbidelli, Jack Miller, Pecco Bagnaia e i due fratelli Espargaró.

Ad avere la meglio, in una gara non priva di scherzose scorrettezze, è stato proprio Pol Espargarò, che forte dei progressi fatti dalla KTM cercherà anche domenica di portare a casa un buon risultato nella corsa... vera. I piloti della Top Class si sono alternati in sella con dei fortunati bambini giapponesi, loro compagni di squadra in questa goliardica "pistata".

  • shares
  • Mail